2019 motogp

Mondiale 2020, le entry list Moto3, Moto2 e MotoGP

Pubblicate le entry list provvisorie Moto3, Moto2 e MotoGP. Tutte le novità del 2020, a partire dall'assenza del nome di Zarco.

19 novembre 2019 - 15:16

Pubblicate le entry list provvisorie delle tre categorie del Motomondiale per la prossima stagione. Quasi tutti i posti sono stati assegnati, manca solo il secondo pilota EG 0,0 Marc VDS, visto il passaggio di Alex Márquez in MotoGP. Non compare da nessuna parte invece il nome di Johann Zarco: molto incerto il futuro del pilota francese, che sembrava in trattative con Ducati per un posto in Avintia. Si vocifera anche di un suo possibile approdo in EDG 0,0 Marc VDS, rilevando il posto di Márquez jr. Non ci sono conferme in nessun senso per ora.

MOTO3

Arriva la conferma della permanenza di Niccolò Antonelli in SIC58 Squadra Corse. Il Rookie 2019 Celestino Vietti e Tony Arbolino confermati dai rispettivi team, cambio di casacca per Romano Fenati, Andrea Migno, Dennis Foggia e Stefano Nepa. Otto esordienti nella categoria, nessuno di loro italiano: Ryusei Yamanaka, Jason Dupasquier, Jeremy Alcoba, Deniz Öncü, Barry Baltus, Maximilian Kofler, Yuki Kunii, Carlos Tatay. Khairul Idham Pawi ritorna dopo alcune difficili stagioni in Moto2.

MOTO2 

C’è qualche esordio, stavolta anche tricolore, ovvero l’iridato Moto3 Lorenzo Dalla Porta. Oltre a lui, arrivano Marcos Ramírez, Aron Canet, Andi Gilang Farid Izdihar, Kasma Daniel Bin Kasmayudin. Ritornano nel Mondiale Jesko Raffin ed il campione CEV Moto2 Edgar Pons, oltre a Simone Corsi (appiedato a metà 2019).  Passo indietro di Hafizh Syahrin, che lascia la MotoGP per ripartire dalla categoria intermedia. Da confermare chi sarà il nuovo compagno di squadra di Sam Lowes in EG 0,0 Marc VDS.

MOTOGP 

Contiamo tre piloti all’esordio nella categoria regina. Iker Lecuona è il nuovo acquisto di Tech3, il vice-campione Moto2 Brad Binder è al debutto nel team factory KTM, Alex Márquez occuperà metà box Repsol Honda. Tre rookie da tenere d’occhio. Non ci sono cambi per quanto riguarda gli altri team, manca anche il nome di Johann Zarco, come detto all’inizio in una situazione difficile.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo ritorna a Lugano: tempo di affari e incognita MotoGP

MotoGP, Andrea Dovizioso e Marc Marquez

MotoGP, Dovizioso provaci ancora: Marquez obiettivo non impossibile

miguel oliveira tech3

Miguel Oliveira: “MotoGP in Portogallo? Un sogno, ma…”