michele pirro motogp

Michele Pirro, Jeremy Alcoba e Carlos Tatay le wild card a Valencia

Tre wild card in programma per l'ultimo GP della stagione a Valencia. Michele Pirro con Ducati in MotoGP, in Moto3 ci sono Jeremy Alcoba e Carlos Tatay.

28 ottobre 2019 - 16:43

A Valencia altri tre piloti, in due categorie diverse, si aggiungeranno a quelli già attivi nel Motomondiale. Per la MotoGP, Michele Pirro disputerà assieme a Ducati la sua terza ed ultima wild card stagionale dopo quelle al Mugello ed a Misano. In Moto3 invece ci saranno Jeremy Alcoba e Carlos Tatay, dal 2020 ufficialmente nel Campionato del Mondo.

Come detto, Michele Pirro a Valencia sarà il terzo pilota della casa di Borgo Panigale, affiancando Dovizioso e Petrucci. Come detto, ha già disputato altre due wild card in questo 2019, entrambe nella penisola italiana. Al Mugello ha chiuso con un ottimo 7° posto, a Misano invece è caduto negli ultimi giri del GP. Campione italiano Superbike per la quarta volta in carriera in questo 2019 (sette volte tricolore considerando anche le altre categorie in cui ha vinto), l’anno scorso ha ottenuto un ottimo 4° posto in gara, sempre da wild card. Di lui ricordiamo però anche il successo nel 2011 in Moto2: una vittoria particolarmente emozionante, con ben in vista il 58 di Marco Simoncelli, scomparso la gara precedente.

Passiamo alla categoria Moto3, che come detto vede altri due piloti in azione, due ragazzi di casa. Carlos Tatay è l’attuale campione in Red Bull Rookies Cup, un titolo conquistato in una stagione nettamente dominata. Sta disputando anche il CEV Moto3, ottenendo finora una vittoria ad Aragón ed altri tre podi. Dall’anno prossimo correrà nel Mondiale, unico pilota del team Reale Avintia, la stessa struttura a cui è legato anche nel Mondiale Junior e con cui disputerà la tappa a Valencia. Per il sedicenne di Alaquàs sarà la terza wild card stagionale per lui, dopo quelle in Catalunya e ad Aragón. In entrambe le occasioni ha chiuso 12°, nella seconda poi aveva ottenuto anche una sorprendente terza casella in griglia.

Ci sarà poi anche Jeremy Alcoba. Diciott’anni da compiere il venerdì del Gran Premio a Valencia, lo spagnolo è l’attuale leader del CEV Moto3: gli mancano appena cinque punti per dare il via alla festa per il titolo. Il suo non sarà un debutto vero e proprio nel Mondiale: ha già disputato cinque GP, due con Kömmerling Gresini come sostituto dell’infortunato Rodrigo. Da ricordare anche i primi punti grazie ad un 14° posto ottenuto a Silverstone. Proprio con la squadra di Fausto Gresini approderà a tempo pieno nel Campionato del Mondo l’anno prossimo. Prima di allora, disputerà la sua ultima wild card stagionale con Laglisse Academy, la sua squadra nel CEV Moto3.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Silvano Galbusera capotecnico di Valentino Rossi

Galbusera-Valentino, ultimo week-end insieme: “Non potevo chiedere di più”

aegerter intact gp motoe

Dalla Moto2 alla MotoE, nuova sfida per Aegerter con Intact GP

Valentino Rossi

Valentino Rossi: “Con Munoz per cambiare metodo di lavoro”