Marc Marquez

Marc Marquez scalda Lipsia: burnout in campo con la Honda

Marc Marquez è sceso sul rettangolo di gioco della Red Bull Arena a Lipsia. Il campione ha dato spettacolo con qualche buronout in sella alla Honda RC213V.

12 maggio 2019 - 6:57

Marc Marquez alle 15:15 ha esordito ufficialmente in Bundesliga, ma non con calzettoni e pantaloncini. Il campione del mondo è sceso sull’anello di cemento della Red Bull Arena di Lipsia alla guida della sua Honda RC213V davanti a 45mila tifosi tedeschi. Alle 15:15, quindici minuti prima dell’incontro tra Lipsia e Bayern Monaco (risultato finale 0-0) il Cabroncito si è dilettato in un giro di pista e in qualche burnout.

Entrato dalla porta nord dell’impianto ha compiuto due burnout, il secondo proprio sotto la curva dei tifosi del Lipsia. Tanti applausi per Marc Marquez che in Sassonia vanta numerosi fan. Del resto il fenomeno di Cervera dal 2010 ha sempre vinto al Sachsenring, sin dai tempi della classe 125, passando per la Moto2 e fino alla MotoGP. Lo showrun di sabato nasce dalla collaborazione tra il pilota, lo sponsor della Red Bull e il promotore del GP Germania ADAC. L’obiettivo è attirare un maggior numero di tifosi nel week-end di gara, magari facendo confluire qualche beniamino dal mondo del calcio.

Sul rettangolo verde presente anche il collaudatore della Honda Stefan Bradl, che avrebbe voluto vedere la vittoria del suo Bayern, ma la capolista è stata fermata da un pareggio a reti inviolate. Neutrale, invece, il leader della classe regina, grande tifoso del Barcellona, estromesso dalla Champions dopo la sonora sconfitta ad Anfield contro il Liverpool. Nota a margine: dagli spalti non è mancata qualche bandiera gialla #46 inneggiante Valentino Rossi…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pirro kymiring motogp

MotoGP, esordio al KymiRing. “Pista a tratti lenta, ma interessante”

Jorge Lorenzo

MotoGP: Parla il papà di Jorge Lorenzo “Ancora un anno con Honda”

Davide Brivio

MotoGP, Davide Brivio: “Valentino Rossi in Suzuki? Sono invenzioni”