Marc Márquez, il 51.35% dei duelli persi negli ultimi giri

15 agosto 2019 - 17:47

Da sottolineare che nei due circuiti in cui ha sempre dominato, il Sachsenring ed il Circuito delle Americhe, non ha dovuto lottare sul finale. Ha sempre vinto, tranne quest’anno ad Austin per caduta. In Germania invece Marc Márquez vince ininterrottamente dal 2010. Il tracciato del Qatar è quello su cui ha disputato più duelli, pur essendo una pista non adatta al suo stile di guida. Lì Márquez ne ha vinto solo uno su cinque. In evidenza anche il Mugello ed Assen: in Italia ha battuto solo Jorge Lorenzo nel 2014. Nel 2016 invece ha perso, per mancanza di accelerazione, la prima volta per questo motivo. Ad Assen invece ci sono stati quattro duelli, perdendo solo quello del 2016, ricco di polemiche. Difficile dimenticare quell’ultima chicane, con un contatto tra Valentino Rossi e Marc Márquez, e la vittoria finale per l’italiano. Il Red Bull Ring è invece stato l’unico su cui non ha ancora vinto. In quattro Gran Premi, per tre volte ha perso il duello finale contro piloti Ducati, due volte Dovizioso e una Lorenzo.

Commenta per primo