MotoGP, Pecco Bagnaia

LIVE MotoGP Algarve: Bagnaia vince, incidente con bandiera rossa

LIVE Gran Premio di Algarve 2021. Segui in diretta la gara MotoGP con aggiornamenti, tempi, classifica e commenti dal circuito di Portimao.

7 novembre 2021 - 14:38

Pecco Bagnaia vince il GP di Algarve, si conferma vicecampione del mondo e Ducati si aggiudica il titolo Mondiale Costruttori. “Non ha fatto nessun errore, abbiamo un grande pilota“, ha commentato Gigi Dall’Igna. Sul podio Joan Mir e Jack Miller. Ducati Pramac Racing miglior team indipendente del 2021. Bastianini resta davanti a Jorge Martin di 3 punti nella classifica ‘best rookie’.

-2 giri: Cadono Iker Lecuona e Miguel Oliveira, bandiera rossa e Pecco Bagnaia vince.

-5 giri: Jorge Martin viene superato prima da Zarco e poi da Quartararo. Ma il francese cade due curve dopo… Ducati può blindare il Mondiale Costruttori. Jack Miller va a riprendersi la terza piazza.

-6 giri: Alex Marquez sale al terzo posto, Zarco sorpassa Quartararo.

-8 giri: Sfida per il podio tra Alex Marquez e Jack Miller. Quartararo risale 6°.

-10 giri: In grande difficoltà Franco Morbidelli fuori dalla zona punti e superato persino da Valentino Rossi. Bagnaia scava un gap di oltre 2″ su Joan Mir.

-12 giri: Pecco Bagnaia gira in 1’39″5 e guadagna altri decimi su Mir, che adesso deve guardarsi le spalle da Alex Marquez.

-14 giri: Bagnaia veloce, deciso, impeccabile: allunga a 1,3 secondi su Joan Mir. Zarco supera Quartararo e si mette al 6° posto.

-16 giri: Invariato il distacco tra Bagnaia e Mir, 11° Enea Bastianini, 14° Franco Morbidelli.

-18 giri: Pecco Bagnaia allunga a +0,7″ su Mir. Caduta per Aleix Espargarò in curva 1. Fabio Quartararo 6° preceduto da Jorge Martin.

-20 giri: Bastianini 12°, Valentino Rossi fuori dalla zona punti si sfida con l’Aprilia di Espargarò. Ultimi Andrea Dovizioso e Maverick Vinales.

-22 giri: Mir resta incollato a Bagnaia con un gap di 3 decimi. 3° Miller davanti ad Alex Marquez, Jorge Martin, Fabio Quartararo, Johann Zarco, Iker Lecuona, Pol Espargarò e Miguel Oliveira.

-24 giri: Joan Mir va a prendersi subito la seconda piazza e si mette all’inseguimento di Pecco. 6° Fabio Quartararo, 11° Franco Morbidelli davanti a Enea Bastianini. Luca Marini 17° con Andrea Dovizioso in 20esima piazza.

-25 giri: Bagnaia conserva la prima posizione davanti a Miller e Mir. Seguono Jorge Martin, Alex Marquez e Pol Espargarò. Cade Danilo Petrucci. 8° Fabio Quartararo. Valentino Rossi resta 16°.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Il pre-gara di Algarve

13:53 – In griglia presente anche Casey Stoner al fianco di Jack Miller e Pecco Bagnaia. Risuona l’inno portoghese, tra poco si parte con il giro di riscaldamento.

13:50 – Miglior qualifica stagionale per Joan Mir che chiude la prima fila. L’ex campione del mondo vorrà tentare di agguantare il primo trionfo del 2022, il secondo in MotoGP.

13:45 – Tredicesima posizione in griglia per Bastianini: “I primi giri saranno fondamentali, in questo week-end siamo stati un po’ in difficoltà”.

13:43 – Temperature dell’asfalto di circa 30°C. I piloti dovranno scegliere tra media e hard al posteriore. La mescola più dura potrebbe essere un rischio qualora le temperature dovessero calare nel corso della gara. Alex Rins e Fabio Quartararo scelgono la media.

13:40 – Tappa difficile anche per il marchio KTM. Iker Lecuona è l’unico dei quattro alfieri a centrare la top-10. Il beniamino locale Miguel Oliveira solo 17°: “Non è la posizione di partenza ideale per il mio Gran Premio di casa. Ma in gara proverò di tutto“.

13:38 – Dopo quasi due stagioni di assenza, nel paddock della MotoGP si rivedono le umbrella girls. Ancora in numero ridotto rispetto al passato, ma è un primo passo verso il ritorno alla normalità.

13:35 – Week-end in salita per le Aprilia di Aleix Espargarò e Maverick Vinales. Entrambi non hanno guadagnato l’accesso al Q2 e partiranno rispettivamente dal 14° e 18° posto.

13:30 – Pedro Acosta è il nuovo campione del mondo di Moto3. Finale disastroso con Darryn Binder che atterra Dennis Foggia e accende un vespaio di polemiche…

Il riepilogo delle qualifiche

Penultimo round stagionale del campionato MotoGP sul circuito di Algarve, in ballo c’è ancora il Mondiale Costruttori e Team. Sarà ancora una grande sfida tra Ducati e Yamaha, con Pecco Bagnaia che partirà dalla pole per il quinto Gran Premio consecutivo. Un risultato che gli consente di avvicinarsi al campione francese nella classifica del BMW M Award 2021, con l’alfiere di Nizza ancora avanti con un gap di 27 punti. Insieme al piemontese della Ducati condivideranno la prima fila Jack Miller e la Suzuki di Joan Mir.

In seconda fila troviamo altre due Desmosedici, quelle di Jorge Martin e Johann Zarco, affiancati dalla Honda di Pol Espargarò. Alle loro spalle Fabio Quartararo, Alex Marquez e Franco Morbidelli. 10° Iker lecuona, davanti ad Alex Rins e Luca Marini. Apre la quinta fila Enea Bastianini che sul circuito di Portimao un anno fa conquistava il titolo mondiale Moto2: il rookie del team Avintia tenterà una delle sue rimonte per contendersi fino all’ultimo il titolo di ‘rookie of the year’ insieme al compagno di marca Martin.

Per Valentino Rossi non sarà facile avanzare ai piani alti scattando dal 16° posto. Ancora una volta si ritroverà nella mischia con i veterani Aleix Espargarò e Danilo Petrucci che lo precederanno allo start. Sarà assente Marc Marquez la cui presenza per Valencia resta in dubbio e verrà sciolta solo nelle ore successive alla visita medica prevista per lunedì. Il Gran Premio di Algarve di MotoGP prenderà il via alle ore 14:00 e precederà la gara di Moto2 in programma alle 15:30.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez 100% riposo. Puig: “Problema inaspettato”

Valentino Rossi Ranch Tavullia

Valentino Rossi promette battaglia: i campioni arrivano al Ranch di Tavullia

MotoGP, Fonsi Nieto

MotoGP, Ducati Pramac nomina il sostituto di Francesco Guidotti