MotoGP, Jorge Lorenzo

La MotoGP saluta Maradona: l’omaggio di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi

Il mondo della MotoGP si stringe intorno a Diego Maradona. Valentino Rossi pubblica il video dell'incontro a Misano nel 2008.

26 novembre 2020 - 8:46

Il mondo della MotoGP ricorda Diego Armando Maradona. Mai prima di oggi, e forse mai più, il motorsport ha fatto cerchio intorno al pianeta calcio. Non uno, ma ben due post quasi consecutivi da parte di Valentino Rossi, reduce da un test a Misano con la Ferrari GT3 del team Kessel. “Ciao Diego, mago de la pelota“. A distanza di un’ora pubblica il video dell’incontro, sempre a Misano, nel box Yamaha, con meccanici e tecnici che intonano il celebre coro ‘O mamma, mamma’ e le due celebrità che si inchinano a vicenda. “Ecco cosa succedeva quando la gente vedeva Maradona. Indimenticabile Diego“. Un’amicizia che resterà indelebile nei libri di storia…

Mette i brividi una foto pubblicata da Mattia Pasini, Michele Pirro, Simone Corsi e Lorenzo Zanetti, insieme a Diego e Marco Simoncelli. “Un onore aver potuto giocare a calcio cn te! Riposa in pace pibe de oro! Riposa in pace insieme agl’altri “ONE”, commenta Mattia Pasini. Scrive Jorge Lorenzo: “Purtroppo ci ha lasciato Diego Armando Maradona, uno dei più grandi atleti nella storia dello sport e forse il più grande nella storia del calcio. Ti ricorderò personalmente per il tuo incredibile talento innato con la palla, ma soprattutto per quella personalità travolgente, quella leadership e quel magnetismo che ti hanno sempre fatto attirare l’attenzione ovunque andassi, qualunque cosa facessi, qualunque cosa dicessi“.

Si unisce al coro dei saluti anche la Clinica Mobile, tra i primi del paddock MotoGP a raccogliere il triste annuncio. “Ci uniamo al saluto di tutto il mondo a Maradona, il più grande calciatore di tutti i tempi. Buon ultimo viaggio“. Ad omaggiare Diego Armando Maradona con foto e brevi messaggi anche Ruben Xaus, Marc Marquez, Fabio Quartararo e molti altri.

Video: Instagram @maradona

2 commenti

fzanellat_12215005
16:09, 26 novembre 2020

Rossi fece la gara più bella del decennio proprio in Argentina( 2015 ). Oltre all’omaggio alla 10 che fu un colpo mediatico non indifferente.

    fzanellat_12215005
    16:49, 26 novembre 2020

    * Ovviamente mi riferisco solo alle gare di Rossi.
    Dal 2010 al 2020 ci sono state tante bagarre da
    ricordare.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jorge Lorenzo a Dubai

Jorge Lorenzo a Dubai per relax ed eventi pubblicitari

Superbike, Scott Redding

Scott Redding: “Non ho mai avuto una MotoGP vincente”

MotoGP, Razlan Razali

MotoGP, Razali: “Test Qatar sarà sufficiente per Petronas SRT”