Jorge Lorenzo: “Una vittoria non basta, dobbiamo ripeterci”

Domina a Misano, ma pensa al campionato

15 settembre 2013 - 14:54

Ai fini campionato, una vittoria preziosissima. A Misano Adriatico Jorge Lorenzo conquista la quinta affermazione stagionale dominando la contesa dal primo all’ultimo giro, ritrovandosi ora a 34 punti dal capoclassifica di campionato Marc Marquez.

Una bella vittoria, così come a Silverstone“, afferma Jorge Lorenzo. “Nelle prove abbiamo incontrato più problemi del previsto, ma grazie ad una modifica nella messa a punto nel Warm Up siamo riusciti a ritrovare la fiducia. Grazie a questa modifica in gara ho potuto dare il massimo e metter in pratica la mia strategia.

Sono partito bene e, a quel punto, non potevo aspettare: per vincere era necessario guadagnare del margine nei primi giri, ci sono riuscito e così è arrivata questa vittoria. Posso esser soddisfatto, ma guardo avanti pensando sempre al campionato.

Come a Silverstone la vittoria ci voleva, ma dobbiamo ripeterci ancora per recuperare questi 34 punti di svantaggio: lavoreremo per riuscirci anche ad Aragon“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Meregalli: “Non abbiamo niente da perdere, attaccheremo sempre”

MotoGP, Johann Zarco: “Problemi con KTM? Non sono ingegnere”

Dani Pedrosa: “Lorenzo deve prendere più confidenza con la moto”