Joan Mir a Barcellona, rimarrà in ospedale fino a lunedì

Joan Mir trasferito a Barcellona. Il pilota Suzuki ricoverato fino a lunedì, per controllare l'evoluzione della contusione polmonare riportata a Brno.

9 agosto 2019 - 22:00

Nella giornata di venerdì Joan Mir ha lasciato Brno ed è arrivato a Barcellona. Il rookie del Team Suzuki Ecstar è stato poi ricoverato al Hospital Universitari Dexeus, dove rimarrà sotto osservazione fino a lunedì. Da valutare le conseguenze della contusione polmonare che ha accusato dopo un importante incidente avvenuto durante i test in Repubblica Ceca.

Trasferito con un volo medico in Spagna, dopo un ricovero in Repubblica Ceca che durava da lunedì, Joan Mir è nelle mani del dottor Angel Charte. “Abbiamo svolto una TAC alla testa, al petto e addominale” ha dichiarato il dottor Charte. “I risultati sono normali. Non abbiamo rilevato danni a organi vitali o sangue nella cavità addominale. La TAC toracica ha mostrato la contusione polmonare, soprattutto sul lato destro. I polmoni funzionano bene, ma ci sono escoriazioni che richiedono un ricovero.”

“Rimarrà sotto osservazione, con analisi e test giornalieri” ha continuato il Direttore Medico del Mondiale MotoGP. “Assieme alla mia equipe abbiamo deciso di tenerlo in ospedale fino a lunedì. Allora svolgeremo altri esami approfonditi per vedere se la contusione su è ridotta e se in caso può tornare a casa.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

26 dani pedrosa

MotoGP: Settimana di test privati per Pedrosa, Pirro e Smith

jorge martin

Moto2, Motegi: Festa per Jorge Martín, arriva il primo podio

luca marini motegi

Moto2: Luca Marini, dopo Buriram il bis a Motegi