MotoGP, Herve Poncharal

Hervé Poncharal: “Tech3 in MotoGP fino al 2026”

Hervè Poncharal ha annunciato il rinnovo con Dorna per altri cinque anni. Tech3 sarà in MotoGP almeno fino al 2026, ora al via la trattativa con KTM.

30 novembre 2020 - 21:43

Tech3 non solo ha chiuso la stagione MotoGP 2020 con le due vittorie di Miguel Oliveira, ma conferma che proseguirà in classe regina almeno fino al 2026. Hervè Poncharal ha trovato un accorso con Dorna ed ha rinnovato il contratto, in scadenza alla fine del 2021, per un altro quinquennio. “Vi informo che Tech3 ha appena firmato il contratto che la vincolerà con la Dorna per il periodo 2022-2026. Siamo quindi impegnati con due posti in MotoGP dal 2022 al 2026, come da impegni“.

Il manager francese ora dovrà ridiscutere i contratti con i suoi sponsor, a cominciare da Red Bull. Il colosso delle bibite energetiche sembra propenso a lasciare il team di Poncharal. “Abbiamo un contratto con i nostri attuali partner, KTM ma anche Red Bull ed Elf fino alla fine del 2021, quindi ovviamente stiamo discutendo con questi partner per scoprire se desiderano continuare dopo la scadenza del contratto che ci lega a loro. Tutto quello che posso dire è che la prima discussione viene fatta prima con il produttore della moto“.

Sembra quasi scontato il prolungamento della partnership in MotoGP con la casa di Mattighofen. “Non abbiamo ancora firmato nulla, ma il desiderio di Stefan Pierer e tutto il management di KTM, e ovviamente quello di Tech3, è quello di continuare insieme il più a lungo possibile. L’idea, il desiderio e il sogno sarebbe quello di firmare per i cinque anni sui quali ci siamo già impegnati con Dorna“. Viceversa, si dovrà procedere con un accordo biennale e poi rinnovare eventualmente per i successivi tre anni. “Ho sempre pensato che il successo derivi anche dalla sostenibilità delle collaborazioni. L’intero team Tech3 e io siamo molto felici di lavorare con KTM, e penso che sia vero il contrario, quindi perché no? In ogni caso – ha concluso Hervè Poncharal a Paddock-GP -, è il desiderio della fabbrica e di Tech3!“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jorge Lorenzo a Dubai

Jorge Lorenzo a Dubai per relax ed eventi pubblicitari

Superbike, Scott Redding

Scott Redding: “Non ho mai avuto una MotoGP vincente”

MotoGP, Razlan Razali

MotoGP, Razali: “Test Qatar sarà sufficiente per Petronas SRT”