morbidelli wrc motogp

Franco Morbidelli, debutto WRC a Monza ad inizio dicembre

Franco Morbidelli sarà al via in WRC. A stagione MotoGP conclusa, il pilota Petronas SRT disputerà l'ACI Monza Rally ad inizio dicembre.

21 novembre 2020 - 11:30

Una sfida a quattro ruote attende Franco Morbidelli. Una volta conclusa la stagione MotoGP, il pilota Petronas SRT lascerà la sua M1 per mettersi al volante di una Hyundai i20 R5, con Umberto Scandola come copilota. Debutterà così in WRC in occasione del ACI Monza Rally, ultimo atto della stagione 2020 (a differenza degli anni precedenti, quand’era un evento a sé).

Si tratta di un mezzo già guidato quest’estate, in occasione del ‘Riders Meet Rally’ assieme al compagno di box Quartararo ed al duo Sky VR46 in Moto2. In quell’evento era stato affiancato da un campione come Dani Sordo. Ritornerà alla guida di quello stesso mezzo possiamo dire tra pochi giorni, per la sua prima partecipazione a un evento mondiale di rally. Si correrà dal 3 al 6 dicembre. 

“Un’incredibile possibilità di competere tra i migliori piloti al mondo in uno sport diverso” ha dichiarato l’ex iridato Moto2. “Sarà molto divertente, anche se non sarà facile adattarsi a due ruote in più in così poco tempo. Queste sono però occasioni che non capitano molte volte nella vita. Seguirò un corso intensivo con Umberto Scandola per essere il più pronto possibile per questo evento.”

Non l’unico impegno. Prima infatti Morbidelli sarà protagonista di un videoincontro con i ragazzi del polo liceale “Giuseppe Mazzatinti” di Gubbio. Il 3 dicembre gli studenti degli indirizzi Scientifico e Sportivo potranno parlare col pilota MotoGP, grazie all’appuntamento organizzato da Maurizio Compagnoni, noto volto di Sky Sport, nell’ambito del progetto di giornalismo presente nell’offerta formativa dell’istituto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Torino Suzuki MotoGP

MotoGP: la maglia celebrativa del Torino F.C. per il Mondiale Suzuki

MotoGP, Andrea Dovizioso

Andrea Dovizioso: la “gabbia” della MotoGP e la libertà del motocross

MotoGP, Joe Roberts

MotoGP, il manager di Joe Roberts: “Aprilia occasione mancata”