Dani Pedrosa: “L’importante è andar forte in gara”

Conquista un posto in prima fila a Indianapolis

17 agosto 2013 - 20:51

E’ rimasto distante ben mezzo secondo dal proprio compagno di squadra e poleman Marc Marquez, ma al termine delle qualifiche di Indianapolis Dani Pedrosa può mostrarsi soddisfatto. L’obiettivo-prima fila è stato conseguito, una posizione privilegiata per affrontar domani una gara che si prospetta davvero impegnativa.

Penso oggi sia andata bene“, afferma Dani Pedrosa. “Il nostro obiettivo era la prima fila e ci siamo riusciti. Inoltre siamo stati in grado di migliorare i nostri tempi sul giro, pertanto posso ritenermi soddisfatto. Qui a Indianapolis scattare dalla prima fila è un vantaggio, specie se hai un buon feeling con la moto.

Per domani dobbiamo ancora scegliere la gomma giusta tra dura e morbida perchè si prospetta una gara impegnativa. Sarà fondamentale partir bene, così come è sempre importante andare forte in gara ed è su questo che abbiamo lavorato in questi due giorni con buone sensazioni“.

Dani Pedrosa resta tuttora l’unico pilota in grado di vincere due volte a Indianapolis nella classe regina grazie ai successi conseguiti nel 2010 e 2012, sempre ovviamente in sella alle Honda RC212V e RC213V ufficiali del Repsol Honda Team.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, bandiera rossa

Pannelli luminosi obbligatori in MotoGP, Superbike ed Endurance

MotoGP, Joan Mir campione del mondo 2020

MotoGP, Joan Mir: “Al Ranch di Valentino Rossi con una super Suzuki”

moto2 jerez

Moto2, la pioggia rovina la prima giornata di test privati a Jerez