Dani Pedrosa: “Al Sachsenring punto alla prima vittoria 2012”

Insegue ancora la prima affermazione 2012

3 luglio 2012 - 8:21

Distanziato di soli 19 punti dalla testa della classifica, ma per Dani Pedrosa c’è un traguardo ancora da raggiungere: la prima affermazione stagionale. Questo l’obiettivo per il tri-Campione del Mondo in vista dell’ottavo round della MotoGP 2012 in programma il prossimo fine settimana al Sachsenring, tracciato dove è sempre andato bene e conta di salire sul gradino più alto del podio come già accaduto lo scorso anno.

Ho sempre ottenuto dei bei risultati al Sachsenring ed è un circuito dove mi piace molto correre“, spiega Dani Pedrosa. “Dobbiamo continuare a lavorare sodo e arriverà anche il nostro momento. Ad Assen abbiamo avuto un fine settimana molto positivo e spero di ripetermi in Germania con un successo, possibilmente conquistando la prima vittoria del 2012, un risultato che siamo inseguendo con tutte le nostre forze.

Sachsenring è un circuito corto, la performance delle gomme è cruciale perché si passa molto tempo sul lato sinistro, mentre la curva più veloce è a destra. Lavoreremo per trovare la miglior messa a punto e prepararci al massimo per la gara.”

Al Sachsenring Dani Pedrosa in MotoGP ha vinto nel 2007 (prima affermazione Honda nell’era 800cc), 2010 e 2011, senza scordarci dei successi conseguiti nel 2004 e 2005 tra 125cc e 250cc.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Danilo Petrucci: “Dovi ed io diamo il massimo, ma non basta”

MotoE, Aki Ajo: “L’intensità della competizione è stata una rivelazione”

Carlo Pernat: “La MotoGP ha bisogno di Valentino Rossi”