Danilo Petrucci

MotoGP, Brno: Danilo Petrucci “Nuova carena passo avanti nel turning”

Danilo Petrucci promuove la nuova carena aerodinamica provata nel venerdì di Brno. Andrea Dovizioso: "Servono ulteriori comparazioni, ma sembra funzionare".

2 agosto 2019 - 16:25

In un weekend un po’ surreale in casa Ducati dopo la morte improvvisa dell’addetto stampa, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci chiudono il venerdì di prove libere rispettivamente al 4° e 10° posto. Il forlivese ha siglato il miglior crono al mattino, mentre al pomeriggio non ha sfruttato al meglio la gomma Michelin. “Con la pioggia prevista per domani abbiamo provato molte cose e c’era poco tempo per fare comparazioni. Il calo della gomma è importante e molto dipenderà da quello“, ha spiegato Dovizioso a Sky.

Al vaglio dei due piloti ufficiali una nuova carena aerodinamica, al mattino a disposizione di Danilo Petrucci, al pomeriggio di Andrea Dovizioso. Le ali presentano una forma più grande e arrotondata rispetto alla versione precedente e potrebbe essere la seconda e ultima scelta stagionale. Ma prima di promuoverla a pieni voti serviranno ulteriori comparazioni. “Certe cose vanno provate andando forte. Era giusto provarla, ma serve tempo per una prova fatta bene e non potevamo permetterci di usare l’unica prova per la carena, tra il primo e il secondo run. Secondo me funziona bene – ha concluso il Dovi -, ma fino a quando non fai la comparazione sono piccoli dettagli difficili da vedere“.

DANILO PETRUCCI PROMUOVE L’AERODINAMICA 2.0

Danilo Petrucci lamenta un gap di 791 millesimi. In vista di un sabato che preannuncia pioggia, il decimo crono può significare tanto in ottica qualifiche. “Sessione mattutina complicata, non c’è molto grip quest’anno e soprattutto c’è un degrado molto alto. Sarà un’altra gara in cui bisognerà gestirle, sono in difficoltà a fermare la moto. O freno forte o faccio la curva… è la classica coperta corta. Ma Jack e Dovi sono andati un po’ più forte di me, possiamo vedere dove migliorare, anche se lo sappiamo, sperando che domani il meteo regga“.

Le nuove ali vengono promosse a pieni voti da Danilo Petrucci, riscontrando quaLche vantaggio in percorrenza di curva. “La carena nuova è un passo in avanti, penso che la adotteremo domani. Nel pomeriggio l’ha usata Andrea e devo dire che stamattina mi ha aiutato in ingresso curva e percorrenza. Sono contento – ha aggiunto Petrux –abbiamo trovato qualcosa in questo periodo di stop“.

Il pilota ternano corre con un ulteriore peso sull’anima in questo weekend a Brno: la morte dell’amico e addetto stampa Luca Semprini. “Luca era una vecchia conoscenza del paddock. Faceva parte della famiglia Ducati da tre anni e quest’anno sono stato affidato a lui per la stampa. Era un carissimo ragazzo, era bello parlare di tutto, non solo di moto. Questa notizia è un fulmine a ciel sereno – ha concluso Danilo Petrucci -. Sono contento che sia stato con me nella prima parte di stagione, è stato il primo che ho abbracciato nel parco chiuso al Mugello. Voglio ricordarlo con quella espressione“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “A Silverstone col morale alto”

Maverick Vinales

Maverick Vinales sfida Valentino Rossi, ma attenti a Quartararo

Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez: “Solo io posso perdere il Mondiale”