Jorge Lorenzo

MotoGP: Jorge Lorenzo, ma dove sei finito?

Un anno fa al Mugello il maiorchino trionfava con la Ducati. Oggi scatterà dalla 17° casella, la sfida Honda non decolla

2 giugno 2019 - 13:30

Un anno fa, al Mugello, Jorge Lorenzo vinceva la sua prima gara con la Ducati. Oggi, con la stessa Honda HRC del pole man Marc Marquez, partirà 17° (qui cronaca e tempi della qualifica). Accanto, ironia della sorte, al vecchio rivale Valentino Rossi. L’accanita battaglia per la conquista del Mondiale 2015 sembra preistoria. Jorge Lorenzo, cinque Mondiali conquistati, ha passato un inverno difficile, fra infortuni e pochi test. Ma nessuno (tantomeno lui…) si aspettava che il matrimonio con la Honda sarebbe stato così difficoltoso. Partendo da così indietro anche stavolta, per Jorge, la top ten sarà un traguardo assai difficile da conquistare. Dove sei finito, Lorenzo?

“STO LOTTANDO CON LA MOTO”

“Abbiamo provato a migliorare la moto ma ci manca ancora l’ultimo pezzo” dichiara Jorge Lorenzo. “Sto lottando con la moto, più del normale. Io e Honda stiamo lavorando sodo insieme per trovare una soluzione che mi renda più confortevole nella guida. Ma ovviamente le regole limitano ciò che possiamo fare. La gara sarà molto impegnativa, vedremo cosa succede in questa pista fisica.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Pecco Bagnaia in Catalunya

MotoGP, Zarco preoccupa Bagnaia: “Se vince va nel team ufficiale”

motogp catalunya sky sport

MotoGP: Orari del 26/09 a Barcellona, diretta Sky Sport/DAZN e differita TV8

lcr honda motogp

MotoGP, Barcellona: Positivo un membro HRC nel team LCR Honda