Andrea Iannone, Aprilia

MotoGP: Andrea Iannone “Aprilia qui può fare bene”

Buon bilancio di giornata per la marca di Noale: Aleix Espargaro è in top ten, l'abruzzese ottimista sull'esito del week end

25 ottobre 2019 - 9:16

Andrea Iannone sbarca a Phillip Island, dove spesso è stato protagonista di prestazioni super, e ritrova il sorriso. L’Aprilia, mortificata dalla giornataccia in Giappone, ha ritrovato slancio. Aleix Espargaro ha chiuso il venerdi in decima posizione, quindi già qualificato in Q2 nel caso sabato dovesse piovere. Andrea Iannone è tredicesimo, ma ottimista sull’esito del fine settimana. L’abruzzese ha chiuso al secondo posto la sessione supplementare chiesta dalla Michelin, alle spalle di Marc Marquez (qui i tempi)

“HO SENSAZIONI POSITIVE”

“Peccato non essere riusciti a fare un buon giro veloce” si rammarica Andrea Iannone.Ma abbiamo preferito lavorare su una moto con un setup piuttosto diverso. Sono comunque piuttosto tranquillo e fiducioso, dobbiamo mettere insieme alcune idee per migliorare ma penso che questo possa essere un buon weekend per noi. Nella sessione aggiuntiva ho utilizzato la moto che mi piaceva di più e devo dire che i nuovi pneumatici ci aiutano molto, è un segnale importante ma ora pensiamo a finire al meglio questa stagione”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp

MotoGP, la griglia di partenza 2021: a che punto siamo

tulovic motoe cev moto2

MotoE: Lukas Tulovic sotto i ferri, sistemata la lesione alla mano destra

bagnaia motogp

MotoGP, Pecco Bagnaia: “Ducati ha scommesso su di me prima di tutti”