granado motoe

MotoE GP Jerez, Prove 1: Eric Granado subito in evidenza

Eric Granado comanda la prima sessione di prove libere MotoE a Jerez. Segue da vicino Dominique Aegerter, terza piazza per Jordi Torres davanti a Matteo Ferrari.

30 aprile 2021 - 12:28

Riparte da dove si è fermato nei test ufficiali proprio a Jerez. Eric Granado inizia la stagione MotoE 2021 mettendo il suo sigillo nelle prime prove libere, con Dominique Aegerter staccato di appena 77 millesimi. Più ampio invece il vantaggio sul campione in carica Jordi Torres, 3° a circa mezzo secondo, con Matteo Ferrari 4° e miglior italiano. Best rookie Fermín Aldeguer, in top ten anche Mattia Casadei, Andrea Mantovani ed Alessandro Zaccone. Alle 16:50 il secondo ed ultimo turno di giornata.

Prove libere 1

Dominique Aegerter è il primo ad aprire le danze per questa nuova stagione, ma si fanno vedere presto anche “l’uomo da record” dei test, Eric Granado, ed il campione MotoE in carica Jordi Torres. In evidenza anche alcuni nostri portacolori, ma occhio pure ad un buon numero di esordienti. “Saremo tutti molto vicini” hanno assicurato i ragazzi presenti in conferenza stampa giovedì. Con due turni di test alle spalle proprio a Jerez, certo può rivelarsi un po’ più facile anche per i piloti all’esordio nella categoria.

A referto qualche problema per uno di loro, Iwema, mentre è Eric Granado a tenere il comando della classifica fino alla bandiera a scacchi. Dominique Aegerter segue a poca distanza, precedendo i campioni 2020 e 2019. Fermín Aldeguer è il miglior rookie, 5° tra Matteo Ferrari e Mattia Casadei, top ten anche per gli esordienti Miquel Pons, Andrea Mantovani e Yonny Hernández, più Alessandro Zaccone.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

La classifica 

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha

kelso ortola ogden whatley moto3

Moto3: Kelso, Ortolá, Ogden e Whatley, ecco i primi rookie ufficiali