MotoE: Ecco presentato il team Octo Pramac

Nella giornata odierna a Milano è stata mostrata la livrea delle moto che guideranno Alex De Angelis e Josh Hook, piloti del team Octo Pramac MotoE.

20 maggio 2019 - 21:35

Svelata la livrea delle Energica Ego Corsa del team Octo Pramac MotoE che guideranno Alex De Angelis e Josh Hook. L’evento ha avuto luogo presso Garage Italia, suggestiva location milanese ricavata da uno storico distributore di benzina, nel corso dell’evento esclusivo “Revolution”, organizzato da Octo. Il nuovo campionato elettrico è una sfida interessante, con i due piloti pronti a cominciare e determinati a rendersi protagonisti fin da subito.

“Per affrontare le sfide tecnologiche del futuro diventa quanto mai importante accelerare la ‘rivoluzione silenziosa’ dei dati” ha dichiarato Fabio Sbianchi, CEO e Co-Founder di Octo. “Sfruttando al massimo tutte le potenzialità che la rete è in grado di offrire per migliorare la nostra vita. Una sfida che Octo sta affrontando attraverso soluzioni che consentono di analizzare e fornire informazioni in tempo reale con un livello di usabilità e flessibilità tali da rappresentare una rivoluzione.”

Il concetto di rivoluzione, applicato all’ambito sportivo, è stato poi espresso anche da Paolo Campinoti, Team Principal Octo Pramac MotoE. “La nascita del Campionato MotoE, grande novità della stagione 2019 di MotoGP, non rappresenta solo una sfida sportiva ma una vera e propria avventura tecnologica. Rivoluzionerà le gare di moto aprendo nuovi e sfidanti scenari futuri. Siamo certi che con il nostro team riusciremo a ottenere grandi risultati.”

I piloti impegnati nella nuova Coppa del Mondo MotoE saranno in pista il mese prossimo per una sessione di test ufficiali, i primi dopo l’incendio di Jerez. Il campionato poi prenderà il via nella tappa del 5-7 luglio sul tracciato del Sachsenring, in Germania. Seguiranno gli appuntamenti in Austria ad agosto, a San Marino a settembre, per finire con la doppia gara a Valencia a novembre.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Johann Zarco

Johann Zarco: “Volevo finire la stagione, mi hanno spezzato il cuore”

digiannantonio fernandez speed up misano

Moto2: Speed Up presenta ricorso per il risultato di Misano

SKY RACING TEAM VR46 - 2020 SEASON 02

Sky VR46 2020: Marini-Bezzecchi in Moto2, Vietti-Migno in Moto3