MotoE: Ecco il nuovo calendario 2019

Annunciato il nuovo calendario per la Coppa del Mondo MotoE. Sei gare in totale, si comincia a luglio in Germania e si chiude a novembre a Valencia.

26 marzo 2019 - 16:19

Calendario della MotoE ufficialmente rivisto in seguito all’imponente incendio verificatosi a Jerez. Cancellate le tappe inaugurali sul tracciato andaluso ed a Le Mans, si comincerà a competere in Germania. Quattro appuntamenti in programma, due dei quali prevedono una doppia gara.

Ci vuole tempo per ricostruire tutte le MotoE ed il materiale collegato, vista la distruzione completa nel corso dell’incendio. Impossibile quindi iniziare a maggio, com’era inizialmente previsto, ma si posticipa a luglio, con un test a giugno ancora da confermare. Il campionato elettrico esordirà nel corso del Gran Premio di Germania del Motomondiale.

Si correrà poi ad agosto al Red Bull Ring, in Austria, per poi continuare al Misano World Circuit e chiudere la stagione a Valencia. Questi ultimi due appuntamenti però saranno doppi: sono previste infatti ben due gare nel corso del fine settimana. Si passa quindi ad un totale di sei competizioni, una in più rispetto a quanto previsto in origine.

Il nuovo calendario 2019

Gara 1 – 5-7 luglio – Sachsenring, Germania
Gara 2 – 9-11 agosto – Red Bull Ring – Spielberg, Austria
Gare 3 & 4 – 13-15 settembre – Misano World Circuit Marco Simoncelli, San Marino e Riviera di Rimini
Gare 5 & 6 – 15-17 novembre – Circuit Ricardo Tormo, Comunitat Valenciana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Graziano Rossi: “Vorrei vedere Valentino correre per sempre”

MotoGP: Ducati che ancora non svolta e il sogno Marc Marquez

MotoGP: Dal 19 al 20 agosto si prova al KymiRing