MotoE, Austria: Mike Di Meglio in pole per 11 millesimi

Mike Di Meglio scatterà dalla prima casella in griglia, affiancato da Xavier Simeon e Bradley Smith. Gara in programma alle 10:00, garantita la diretta.

11 agosto 2019 - 7:01

L’appuntamento al Red Bull Ring si sta dimostrando una lotta sempre più serrata tra i 18 piloti attivi in MotoE e nemmeno in qualifica ci si è smentiti. Sul tracciato austriaco è stato Mike Di Meglio a conquistare la E-Pole, ma con un vantaggio davvero minimo, appena 11 millesimi su Xavier Simeon. In prima fila anche Bradley Smith, miglior italiano Matteo Ferrari 7°. Gara (di sei giri) al via alle 10:00, diretta Sky Sport MotoGP.

Ricordiamo la formula delle qualifiche per la categoria elettrica. L’ordine dei piloti in pista è la classifica inversa di quella combinata tra i tre turni di prove libere. I ragazzi hanno una breve finestra per entrare in pista, un giro di lancio, un giro veloce ed un altro lento per rientrare in pit lane. I tre più rapidi poi si dirigono al parco chiuso, controllando i tempi degli altri ed eventuali ‘sorpassi’.

Non sono mancati piloti senza tempi anche stavolta. Randy De Puniet e Nico Terol infatti si sono visti cancellare i rispettivi crono per essere andati oltre i limiti della pista nel loro giro lanciato. In coda c’è anche Mattia Casadei, che tanto bene aveva fatto nei turni di libere ma che si è reso protagonista di una caduta alla curva 4. Il leader Niki Tuuli poi è 5° in griglia, a due decimi dal poleman, ma pronto a cercare un nuovo successo.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Motegi

MotoGP, Valentino Rossi: “Yamaha può fare ogni cosa se vuole”

MotoGP Motegi

MotoGP Giappone: orari TV SKY, TV8 e streaming

suzuki guintoli motegi

MotoGP, Motegi: Suzuki, con Guintoli debutta un prototipo 2020