albert arenas

Moto3, Thailandia: Arenas beffa Dalla Porta all’ultima curva

Albert Arenas vince in Thailandia, battendo Lorenzo Dalla Porta all'ultima curva. Primo podio per Alonso López, sfortunato Canet.

6 ottobre 2019 - 6:54

La categoria Moto3 regala sempre gare molto combattute ed anche in Thailandia la storia non cambia. Albert Arenas, in luce nel warm up, si assicura il terzo successo in carriera con un gran sorpasso all’ultima curva su Lorenzo Dalla Porta. L’italiano però, grazie ai guai di Aron Canet, riporta il vantaggio iridato a +22. Arriva il tanto agognato primo podio mondiale per Alonso López, 11° Tony Arbolino, che però accusa un serio problema alla mano destra. Una volta tornato ai box, non riusciva quasi più a muoverla dal dolore.

La griglia di partenza ha subito cambiamenti per alcune penalità, arrivate dopo libere e qualifiche. Kornfeil ha perso 12 posizioni per guida irresponsabile, mentre Sasaki, Rossi e Salač sono stati retrocessi in fondo alla classifica perché recidivi. L’ultimo sanzionato è Yurchenko: anche lui ha perso 12 caselle per guida irresponsabile, stavolta durante la Q2. Assente Rodrigo, infortunatosi nel corso del warm up (qui i dettagli).

Scattano al meglio Ramírez e Arenas, il poleman Vietti invece finisce quasi fuori dalla zona punti dopo pochi giri, per poi cercare la rimonta. La fortuna non sorride a Canet: un contatto con Binder dà il via ad un incidente che coinvolge lui, McPhee e Suzuki. Il britannico cade e si ritira, il giapponese rientrerà in seguito ai box. Canet riparte dal fondo dopo una sosta ai box per limitare i danni alla sua KTM, mentre Binder verrà sanzionato con un ride through.

Doppio zero in casa Petronas con il successivo incidente di Sasaki, cade anche José Julián García, sostituto di Fenati per il secondo GP consecutivo. Giro dopo giro il gruppo in testa si riduce a nove battaglieri piloti che si contendono la zona podio. Migno e Ogura cadono all’ultimo giro, mentre è Albert Arenas a conquistare il successo dopo un intenso duello finale. Lorenzo Dalla Porta è 2°, terza piazza per Alonso López.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marco Bezzecchi Motegi

Moto2, Motegi: Marco Bezzecchi, costretto al ritiro per malessere

Andrea Dovizioso a Motegi

MotoGP, Andrea Dovizioso deluso: “Non sfruttiamo le gomme nuove”

Jorge Lorenzo a Motegi

MotoGP, presidente HRC: “Vogliamo continuare con Jorge Lorenzo”