moto3 prustelgp 2020

Moto3: Ecco il team PrüstelGP 2020 ‘a tre punte’

PrüstelGP presenta moto e piloti per il 2020. Una livrea rinnovata per tre giovani ragazzi: Jason Dupasquier, Barry Baltus ed il suo sostituto, Dirk Geiger.

8 febbraio 2020 - 15:27

Il circuito del Sachsenring è stato una volta di più teatro della presentazione del team CarXpert PrüstelGP. La squadra di Florian Prüstel ha mostrato ufficialmente le nuove KTM e tutti i piloti con cui disputerà la stagione 2020. Parliamo di ben tre ragazzi, tutti all’esordio. Gli ufficiali sono lo svizzero Jason Dupasquier ed il belga Barry Baltus, ma il secondo verrà sostituito per i primi 4/5 GP dal tedesco Dirk Geiger.

Una livrea tutta blu per i piloti al via in questo nuovo campionato. La struttura tedesca si rinnova completamente, come detto portando giovani nel Campionato del Mondo. Jason Dupasquier non ha ancora 19 anni, Barry Baltus ne ha 15, Dirk Geiger ne compie 18 quest’anno. Il pilota tedesco è l’unico a non essere all’esordio assoluto, avendo alle spalle una wild card disputata l’anno scorso nella tappa di casa.

Lo schieramento di un terzo pilota si è reso necessario per la questione dell’età minima. PrüstelGP ha puntato su Baltus sperando nel titolo CEV Moto3, che avrebbe aggirato questo limite. Il belga però non ha raggiunto l’obiettivo, quindi la squadra di Florian Prüstel ha cercato un sostituto da affiancare a Dupasquier per i primi GP. Ecco quindi un terzetto di piloti per questa squadra, più che pronto per cercare di rendersi protagonista nel 2020.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Valentino Rossi voleva essere il numero 1”

MotoGP, Alex Marquez e Marc Marquez

MotoGP virtuale: Marc Marquez cerca la rivincita, Alex il bis

MotoGP, Giacomo Agostini

MotoGP, Agostini: “Rossi e Marquez perderebbero contro di me”