sergio garcia moto3

Moto3: Sergio García operato alla gamba sinistra

Sergio García operato alla gamba sinistra: rimossi materiali applicati dopo un infortunio occorsogli nel 2018. Il pilota inizierà presto la riabilitazione.

10 dicembre 2019 - 13:11

Siamo ormai entrati a tutti gli effetti nella pausa invernale e continuano le ‘revisioni’ per prepararsi al meglio per il 2020. Anche Sergio García è finito sotto i ferri per rimuovere materiali applicati dopo un infortunio nel 2018. L’operazione ha avuto luogo alla Clinica Dexeus di Barcellona nella giornata di lunedì. L’intervento è stato condotto dai dottori Cárdenas e Pich-Aguilera Blasco, dell’Istituto Catalano di Traumatologia e Medicina dello Sport.

Alla gamba sinistra erano state applicate delle viti in seguito ad un infortunio occorsogli l’anno scorso. Tutto ciò conseguenza di un incidente avvenuto durante la prima tappa stagionale del CEV Moto3 a Valencia. Lo spagnolo era caduto nel corso di Gara 2, riportando la frattura del femore. Sergio García, d’accordo con il personale medico, ha optato per l’intervento a causa di alcuni fastidi riportati ultimamente.

L’alfiere EG 0,0 tornerà presto a casa, dove inizierà il processo di riabilitazione. Bisogna prepararsi al meglio per il 2020, che rappresenterà la sua seconda stagione nel Mondiale Moto3. Il suo 2019 si è rivelato piuttosto difficile, ma si è chiuso in crescendo. Basta pensare alle ultime due gare: in Malesia ha ottenuto il primo podio mondiale, un secondo posto. A Valencia infine è arrivata la prima vittoria in carriera.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: “Sono esattamente dove voglio essere”

MotoGP, Jack Miller

MotoGP, Jack Miller “variabile impazzita” del mercato piloti

MotoGP, Honda in pista a Jerez. Marc Marquez cerca muscoli