Moto3: Netto dominio di Stefano Nepa nel British Virtual GP

Stefano Nepa si impone con pole e vittoria nel GP britannico virtuale. Non ha rivali l'italiano, che al traguardo precede Jeremy Alcoba e Ayumu Sasaki.

31 maggio 2020 - 16:43

Competizione virtuale per la categoria Moto3 nel segno di un pilota italiano. Stefano Nepa è grande protagonista fin dalle qualifiche con la pole position, per poi fare il vuoto dietro di sé. Arriva il successo per l’alfiere Aspar Team al British GP, con Jeremy Alcoba e Ayumu Sasaki ad accompagnarlo sul ‘podio’.

Qualifiche particolarmente combattute e ricche di incidenti, ma con un pilota ben in evidenza. Stefano Nepa è imprendibile, sua la pole position sulla pista virtuale di Silverstone. Seconda casella in griglia per Jeremy Alcoba, terzo è Barry Baltus. Tutto pronto quindi per il secondo GP virtuale per la categoria.

Sei giri da completare per la categoria Moto3. Parte a fionda Nepa, seguito da Baltus e Alcoba, ma non mancano fin da subito contatti ed incidenti. Gran battaglia tra questi ultimi due, fino alla scivolata di Baltus (non sarà l’ultima in questa gara), che lascia via libera al rivale.

Battaglie, contatti, alcune cadute: una gara particolarmente combattuta, anche se il primo si rende fin da subito imprendibile. Stefano Nepa non ha rivali e trionfa così a Silverstone. Jeremy Alcoba taglia il traguardo in seconda posizione, terza piazza finale per Ayumu Sasaki.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scott Redding

Scott Redding: “Non avrò altre possibilità in MotoGP”

motogp podium catalunya

MotoGP, Joan Mir: “Fabio, ancora un giro e ti prendevo!”

binder ktm motogp

MotoGP: Binder vs Márquez vs Lecuona, la lotta tra rookie dopo 8 GP