Moto3, Le Mans: Prove 1, Gabriel Rodrigo al comando

Gabriel Rodrigo stampa il miglior crono nella prima sessione di prove libere, seguito da Tony Arbolino e da Lorenzo Dalla Porta (caduto).

17 maggio 2019 - 9:49

Prima sessione di prove libere che si chiude con il miglior crono di Gabriel Rodrigo. Il pilota argentino di Kömmerling Gresini è l’unico a scendere sotto il muro di 1:43 (comunque ad oltre un secondo dai record della pista), ma lo seguono da vicino gli italiani Tony Arbolino e Lorenzo Dalla Porta (protagonista di una scivolata). Alle 13:15 il secondo turno di prove libere a Le Mans.

Il clima al momento è perfetto per scendere il pista, ma la pioggia è in agguato questo fine settimana, quindi ogni turno è importante. Scatta al meglio il duo SIC58 Squadra Corse, ma tanti piloti contendono loro le prime posizioni. Uno di questi è Dalla Porta, portatosi al comando a circa metà turno e caduto poco dopo alla curva 3, senza riportare conseguenze. Regolarmente in pista anche il rookie Fernández, che 10 giorni fa si è rotto il metatarso del piede sinistro e ha ricevuto l’idoneità dai medici.

Registriamo poi altre cadute per Yurchenko, Antonelli e McPhee, sempre alla curva 3, mentre negli ultimi minuti abbiamo il consueto assalto finale per la miglior posizione in classifica. Gabriel Rodrigo stampa il miglior crono, seguito da Tony Arbolino e da Lorenzo Dalla Porta, quarta piazza per Kazuki Masaki davanti a Tatsuki Suzuki e Marcos Ramírez. Vicente Pérez è settimo, mentre completano la top ten Dennis Foggia, Ai Ogura e Raúl Fernández.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

moto2 diggia bastianini

Moto2: Ben 11 rookies nel 2019, vediamo la loro stagione

Casey Stoner ex rivale di Valentino Rossi

Casey Stoner: “Rossi non è troppo vecchio, può puntare alla vittoria”

MotoGP, Johann Zarco

MotoGP, Johann Zarco: “Ho firmato con Ducati, non con Avintia”