Moto3, Jerez: Trauma toracico per Stefano Nepa

Stefano Nepa ha riportato un trauma toracico in seguito ad un incidente in qualifica. In dubbio la presenza in gara, nuovi controlli domenica mattina.

4 maggio 2019 - 22:50

Giornata particolarmente difficile per la wild card Stefano Nepa, chiamato a competere a Jerez de la Frontera per il Gran Premio di Spagna del Motomondiale. L’italiano, in azione con il team Fundación Andreas Pérez 77, ha riportato un trauma toracico in seguito ad un incidente in qualifica. Nella mattinata di domenica verrà visitato di nuovo: attualmente infatti non è certa la sua presenza in gara.

Non è esattamente il sabato che Nepa si aspettava. Reduce dal primo appuntamento stagionale nel CEV Moto3, era pronto per questa nuova occasione iridata. I tre turni di libere l’avevano portato direttamente al secondo turno di qualifiche, il più importante, ovvero quello in cui si lotta per la pole position. Sfortunatamente nel corso della Q2 è incappato in una caduta alla curva 14 mentre affrontava il giro lanciato.

In seguito Nepa è riuscito a tornare in pista, conquistando il 16° posto in griglia di partenza. Dopo le qualifiche si è recato per un controllo al Centro Medico e gli è stato così diagnosticato un trauma toracico. Una TAC svolta poi all’ospedale di Jerez ha dato esito negativo, ma la situazione va tenuta sotto controllo. Alle 8.15 di domenica verrà visitato di nuovo per capire appunto se potrà prendere il via in gara.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Johann Zarco

MotoGP, Zarco: “Dopo l’addio di Lorenzo il vento è cambiato”

MotoGP, Fabio Quartararo e Maverick Vinales

MotoGP, Yamaha mea culpa: “Sull’elettronica abbiamo sbagliato”

tony arbolino mugello 2019

Tony Arbolino, la vittoria al Mugello diventa un tatuaggio