fernandez moto3

Moto3, Brno: Raúl Fernández top nelle FP3, 15 piloti sanzionati

Raúl Fernández svetta nel terzo turno di libere Moto3, seguono Romano Fenati ed Ai Ogura. 15 piloti sanzionati per guida lenta.

8 agosto 2020 - 9:49

Terzo ed ultimo turno di prove libere Moto3 piuttosto movimentato, con Raúl Fernández infine autore del crono di riferimento in questo fine settimana in Repubblica Ceca. A seguire a mezzo secondo c’è Romano Fenati, terza piazza per Ai Ogura seguito dal leader iridato Albert Arenas. Non mancano sanzioni per circa mezza griglia per comportamenti irresponsabili, così come a qualche giro tolto sul finale per bandiere gialle non rispettate o uscite di pista, che stravolgono la classifica fino ad arrivare a quella che vediamo. Le qualifiche scatteranno alle 12:35 sul tracciato di Brno, qui tutti gli orari.

Come detto, giornata che scatta in ritardo per un gran numero di piloti della categoria. Antonelli, Arbolino, Arenas, Fernández, Foggia, López, Masiá, McPhee, Pawi, Pizzoli, Rodrigo, Rossi, Salač, Sasaki e Yamanaka infatti hanno trascorso i primi 10 minuti fermi al box. Il motivo? Aver rallentato eccessivamente nelle FP2, in attesa di scie. Il pugno duro annunciato dagli Stewards sta mietendo le sue prime vittime. Nel frattempo invece Tatay, protagonista di un incidente nelle seconde libere, è regolarmente in pista. Il giovane rookie, esaminato per sospetto trauma cranico (ha perso la memoria per qualche secondo), è stato dichiarato idoneo.

Seconda parte del turno in cui registriamo il nuovo tempo di riferimento del weekend. Ci pensa Ogura con un 2:08.438, a precedere provvisoriamente Suzuki e Alcoba. Come sempre sul finale c’è l’assalto più importante: ci sono 14 piazzamenti da assicurarsi per accedere direttamente alla Q2, tutti cercano di fare del proprio meglio. Non finisce bene per Suzuki, protagonista di un highside a pochi secondi dalla bandiera a scacchi, mentre emergono Fenati e Fernández. Il turno si chiude con lo spagnolo al comando, mentre il non rispetto delle bandiere gialle o uscite di pista tolgono parecchi giri veloci. Alla fine secondo è Fenati davanti ad Ogura, ritroveremo svariati nomi inaspettati in Q1.

La classifica FP3

La classifica combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, la storia: Kreidler e la 50cc, una categoria dimenticata (parte 1)

Valentino Rossi con la Ferrari GT3

Valentino Rossi e Franco Morbidelli: destini incrociati anche sulle 4 ruote

MotoGP, Andrea Dovizioso e Marc Marquez

MotoGP, Andrea Dovizioso: il filo della speranza si chiama Repsol Honda