Moto3, Austria: Prove 1, Jakub Kornfeil al comando

Jakub Kornfeil stampa il miglior crono nella prima sessione di libere, seguito da Tony Arbolino, Celestino Vietti e Lorenzo Dalla Porta.

9 agosto 2019 - 9:49

Il fine settimana in Austria comincia con Jakub Kornfeil autore del miglior crono nelle FP1. Il pilota ceco di PrüstelGP svetta sul finale, chiudendo davanti agli italiani Tony Arbolino, Celestino Vietti e Lorenzo Dalla Porta, 5° il leader iridato Aron Canet. Prove libere 2 al via alle 13:15 al Red Bull Ring.

Due wild card in azione questo fine settimana per l’appuntamento sul tracciato austriaco. Deniz Öncü è nuovamente in azione accanto al gemello Can in Red Bull KTM Ajo. C’è anche Maximilian Kofler, che disputa il GP di casa per la terza stagione consecutiva, stavolta come terzo pilota Angel Nieto Team. Cambio di formazione per Kömmerling Gresini, con Jeremy Alcoba in azione al posto dell’infortunato Gabriel Rodrigo. In pista, la testa della classifica finisce presto nelle mani di Suzuki, che precede gli alfieri Snipers Arbolino e Fenati.

Ad una decina di minuti dalla fine registriamo la prima caduta del fine settimana: Migno scivola alla curva 3, poi riparte e riporta la moto ai box. Negli ultimi minuti avvengono i maggiori cambiamenti in classifica. Alla fine ecco Jakub Kornfeil che realizza il miglior crono del turno, seguito da un terzetto italiano composto da Tony Arbolino, Celestino Vietti e Lorenzo Dalla Porta. Top ten anche per i gemelli Öncü e per Dennis Foggia 8°.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp misano

MotoGP, GP Misano a porte aperte: arriva il sì per 10.000 spettatori

MotoGP, Marc Marquez cade a Phillip Island 2016

MotoGP, Marc Marquez e un infortunio (statisticamente) inevitabile

Valentino Rossi e Franco Morbidelli

MotoGP, Valentino Rossi: “Frankie fiore all’occhiello dell’Academy”