Moto3 Austin: Jaume Masiá si prende la pole, Dennis Foggia 2°

Jaume Masiá si prende la prima casella in griglia Moto3 ad Austin. Il pilota KTM Ajo precede Dennis Foggia e Jeremy Alcoba.

2 ottobre 2021 - 20:23

Al Circuit of the Americas arriva la seconda pole stagionale per Jaume Masiá. La prima risale al GP di Doha, ma ecco che l’alfiere KTM Ajo riesce ad imporsi sulla complessa pista texana. A poco meno di due decimi di margine c’è Dennis Foggia, completa la prima fila Jeremy Alcoba. Per quanto riguarda il leader Moto3 Pedro Acosta, a referto la 15^ casella in griglia di partenza, Romano Fenati è 11°, ma ricordiamo che è l’unico vincitore italiano finora al COTA. Tutti gli orari del Gran Premio.

Q1: avanti Fellon, il duo Petronas e Surra 

Surra e Rossi unici italiani rimasti fuori dalla Q2 diretta ed a caccia quindi del passaggio alla sessione successiva. A referto subito una scivolata per Lorenzo Fellon alla curva 13, highside poi per Tatay alla curva 9. Ma sarà il rookie francese di SIC58 in seguito a piazzare il miglior tempo in classifica, tenendolo fino alla bandiera a scacchi. Dietro di lui ci sono i ragazzi Petronas, ovvero John McPhee e Darryn Binder, per finire con Alberto Surra, che proprio all’ultimo si prende il quarto posto utile per passare il turno.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Q2: zampata di Jaume Masiá

Completata così la lista dei 18 piloti chiamati a disputare questo secondo turno, contendendosi quindi la pole position. Le buche certo si sentono parecchio anche in questa categoria, come dimostrano ad esempio gli ‘scossoni’ per Acosta (rischiando il contatto con il compagno di box davanti a lui) o per Fenati. È certo una bella lotta che sembra finire a vantaggio di Dennis Foggia, ma ecco infine la zampata di Jaume Masiá! L’alfiere KTM Ajo, con anche la scia di Acosta, riesce a stampare il miglior giro possibile e prendendosi così la pole position ad Austin. L’italiano chiude secondo, prima fila completata da Jeremy Alcoba.

Foto: KTM Media

1 commento

FRA 1988
21:40, 2 ottobre 2021

Acosta sta sicuramente sentendo la pressione di essere un debuttante con l’obiettivo di continuare a stupire.
Foggia deve assolutamente vincere per riaprire completamente il campionato.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP focus: le corse in Italia fino al Santa Monica/Misano Circuit

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò finisce ancora nel mirino degli haters

agostini mv agusta

Giacomo Agostini, giro d’onore a Misano con la MV Agusta Superveloce AGO