moto3 aron canet

Moto3, Aragón: Aron Canet, dalla Q1 alla pole position

Aron Canet conquista la pole position in casa dopo essere passato per la Q1. Prima fila inedita con il rookie Ai Ogura e la wild card Carlos Tatay.

21 settembre 2019 - 13:25

Al MotorLand Aragón è un pilota di casa a conquistare la prima casella in griglia. Aron Canet, arrivato dalla Q1 dopo turni di libere difficili, realizza presto un gran giro, ottenendo la pole position con margine sui rivali. Ai Ogura, ottimo secondo, è a sette decimi, sorprende Carlos Tatay, terzo alla seconda gara mondiale come wild card. Bella qualifica di Celestino Vietti, 5° con un piede infortunato, 7° Tony Arbolino, solo 12° il leader iridato Lorenzo Dalla Porta. Ricordiamo che la gara domenica scatterà alle 11:20.

Si comincia con i piloti presenti in Q1, tra i quali troviamo anche Canet e Ramírez. Lotta serrata per ottenere l’accesso al secondo turno di qualifiche, con quattro posizioni disponibili e vari italiani che ci provano. Aron Canet conquista subito la prima piazza in questo turno, un risultato che sembra solido fino agli ultimi minuti. Arriva Dennis Foggia, che si porta al comando davanti allo spagnolo, ma è terzo a sorpresa la wild card Carlos Tatay davanti a Celestino Vietti, con una piccola frattura ad un piede ma capace di passare il turno.

La Q2 per la categoria minore è sempre un’accesa battaglia, visto che i 18 piloti in pista si contendono la pole position. La maggiore sorpresa è quello che fa Aron Canet: lo spagnolo realizza il miglior crono con un margine di oltre un secondo sul primo degli inseguitori, Tony Arbolino. Non mancano però gli stravolgimenti a bandiera a scacchi già esposta, frutto anche di giochi di scie. La seconda casella in griglia finisce nelle mani del rookie Ai Ogura, terzo è Carlos Tatay, campione Rookies Cup in carica ed appena alla seconda gara mondiale. Grande qualifica di Celestino Vietti 5°, 7° Tony Arbolino, solo 12° il leader Lorenzo Dalla Porta.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Motegi

MotoGP, Valentino Rossi: “Yamaha può fare ogni cosa se vuole”

MotoGP Motegi

MotoGP Giappone: orari TV SKY, TV8 e streaming

suzuki guintoli motegi

MotoGP, Motegi: Suzuki, con Guintoli debutta un prototipo 2020