1 commento

fabu
8:58, 9 dicembre 2020

La soluzione è semplice a volerla fare: fargli fare il giro di qualifica uno alla volta, come si faceva in SBK.