Moto2 Silverstone: super pole di Marco Bezzecchi, colpaccio allo scadere

Ultimo giro da urlo per Marco Bezzecchi, che conquista pole position e nuovo record assoluto! Prima fila completata da Jorge Navarro e Sam Lowes.

28 agosto 2021 - 17:01

Sembrava ormai fatta per Sam Lowes, ma ecco che allo scadere la pole in casa gli viene negata. Non basta il traffico per fermare Marco Bezzecchi, che mette a referto un ultimo giro strepitoso: arrivano così pole position e nuovo record assoluto a Silverstone! L’alfiere Sky VR46 riesce a mettere un impressionante sigillo nelle qualifiche in Gran Bretagna, ma c’è anche Jorge Navarro che sul finale conquista una splendida seconda casella in griglia. Il pilota Marc VDS si deve ‘accontentare’ della terza piazza finale, mentre il leader Moto2 Remy Gardner scatterà domani dalla seconda fila. Tutti gli orari del Gran Premio.

Q1: avanti Manzi, Ogura, Chantra e Vierge 

La prima notizia è che Lorenzo Dalla Porta, nella lista dei piloti in questa prima sessione, ha già concluso il suo GP per infortunio ad una spalla. Gli altri nostri portacolori in azione sono Manzi, Arbolino, Corsi, Baldassarri e Vietti, a caccia di uno dei quattro posti utili per passare il turno. Mentre Syahrin continua ad apparire molto dolorante… La classifica finale vedrà una top 4 composta da Stefano Manzi, Ai Ogura, Somkiat Chantra e Xavi Vierge, che conquistano così l’accesso alla seconda sessione cronometrata.

Q2: Marco Bezzecchi allo scadere! 

Completata la lista dei 18 piloti, ecco che scatta la battaglia per la pole position. Una lotta serrata, con grandi protagonisti chiaramente anche il leader Moto2 ed il compagno di box, ma non solo. Ecco che arriva lanciatissimo Sam Lowes, che frantuma il precedente record assoluto! Si avvicinano sensibilmente anche Gardner, Navarro, Di Giannantonio, ma non sembra sufficiente per insidiare un galvanizzato pilota di casa. Ma il colpo di scena arriva proprio allo scadere: Marco Bezzecchi realizza un giro da urlo, ecco una strepitosa pole position che riscrive anche il record assoluto! Zampata finale anche per Jorge Navarro, che si ferma però a 73 millesimi dal nostro portacolori, battendo il pilota di casa per soli otto millesimi.

Massaggio Capitale, relax a Roma

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

zaccone moto2

ESCLUSIVA Alessandro Zaccone: “In Moto2 ‘dal nulla’ è già un successo”

american racing team moto2

Moto2: American Racing Team, ecco il “sogno americano” del 2022

MotoGP, Darryn Binder

MotoGP, Razali: “Facile criticare la scelta di prendere Binder”