Moto2, Silverstone: Prove 1, brilla Fabio Di Giannantonio

Fabio Di Giannantonio svetta nella prima sessione di libere a Silverstone. Dietro di lui il compagno di squadra Navarro, Lüthi e Márquez.

23 agosto 2019 - 12:45

La prima sessione di prove libere sul nuovo asfalto di Silverstone si chiude con un rookie al comando. Fabio Di Giannantonio è il più rapido nelle FP1, con un 1-2 Speed Up completato dal collega Jorge Navarro. Terza posizione per Thomas Lüthi, segue a ruota il leader iridato Alex Márquez, in una top 17 racchiusa in meno di un secondo.

In pista c’è di nuovo Teppei Nagoe al posto di Dimas Ekky Pratama, mentre Bradley Smith torna in Moto2, sostituendo Khairul Idham Pawi. Per i nostri colori, Enea Bastianini è in azione nonostante una doppia microfrattura al piede destro, conseguenza dell’incidente con Marini in Austria. In pista, qualche brivido tra Manzi e Chantra, quasi a contatto alla Chapel. Dopo pochi minuti Pasini realizza il nuovo record assoluto della pista, cancellando il precedente 2:06.345 di Lowes con un 2:06.197 sul nuovo asfalto.

La classifica rimane a lungo invariata, con pochi movimenti attorno al leader, ma negli ultimi minuti i tempi si abbassano ancora. Fabio Di Giannantonio in particolare riesce a realizzare un gran crono, chiudendo al comando davanti al compagno di squadra Jorge Navarro. Terza piazza per Thomas Lüthi, che precede di appena 12 millesimi il leader iridato Alex Márquez.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Dietro di noi case importanti”

Jorge Lorenzo pilota Honda

MotoGP, Jorge Lorenzo scommette sulla RC213V 2020

Michelin MotoGP

MotoGP, Valencia: Michelin prepara le gomme asimmetriche