Moto2, Sepang: Alex Márquez, la pole per puntare al titolo

Alex Márquez si assicura la prima casella in griglia a Sepang. In prima fila Nagashima e Binder, Marini 10° e miglior italiano.

2 novembre 2019 - 7:18

A Sepang Alex Márquez può diventare campione Moto2 ed è pronto per l’assalto in gara dalla migliore posizione. Arriva la pole in qualifica per il pilota di Cervera, che avrà accanto a sé Tetsuta Nagashima e Brad Binder. Miglior italiano Luca Marini, che chiude la top ten. Gara Moto2 che si preannuncia combattuta ed intensa: scatterà la notte del 3 novembre alle 6:20 ora italiana.

Scatta la Q1: quattro posti da assegnare, tanti piloti pronti a dare il massimo per assicurarseli. In evidenza Stefano Manzi e Somkiat Chantra, protagonisti però di due incidenti distinti negli ultimi minuti. In seguito ecco che Augusto Fernández conquista la prima posizione, ma da sottolineare anche l’impegno di Jesko Raffin, che realizza un gran giro finale e porta la sua NTS in Q2. Questi i nomi dei quattro piloti che accedono al turno successivo.

Subito in pista tutti i 18 piloti chiamati a contendersi la prima casella in griglia. Tra loro Márquez, Lüthi, Binder e Navarro, ovvero i contendenti per il titolo iridato. L’alfiere Speed Up però non è fortunato: non completa nemmeno il suo primo giro per una scivolata alla curva 11. Tanta attività iniziale, che poi scema col passare dei giri, anche a causa delle gocce di pioggia. Alex Márquez quindi si assicura la pole position a Sepang, la migliore posizione per il secondo match point iridato. In prima fila con lui Tetsuta Nagashima e Brad Binder.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP GP Valencia

MotoGP Valencia: orari (TV e streaming) prove libere, qualifiche e gare

Valentino Rossi a Valencia

Valentino Rossi: “Non dovremmo correre a Valencia in questo periodo”

Marc Marquez a Valencia

MotoGP, Marc e Alex Marquez destini incrociati in Honda HRC?