Alex Marquez, Moto2, Malaysian MotoGP 2019

Moto2, Sepang: Alex Márquez è Campione del Mondo!

Alex Márquez Campione del Mondo Moto2! Gara vinta da Brad Binder, secondo lo spagnolo, terza piazza per Thomas Lüthi.

3 novembre 2019 - 7:15

Una gara rivelatasi una lotta di nervi tra Alex Márquez, Brad Binder e Thomas Lüthi, i tre maggiori rivali per la corona iridata. Alla fine la gara la vince il sudafricano, ma allo spagnolo basta il secondo posto davanti allo svizzero. Finisce la lotta, l’alfiere EG 0,0 Marc VDS festeggia così il secondo titolo in carriera cinque anni dopo il primo in Moto3, diventando il primo a trionfare in entrambe le categorie. Un successo che coincide nuovamente con la corona iridata conquistata dal fratello Marc in MotoGP.

Márquez, scattato dalla pole position, viene bruciato alla partenza da Binder, che si porta subito al comando. Il sudafricano deve tentare tutto in questa occasione per rimandare la festa iridata e tenere vivi i (difficili) sogni di gloria. Finisce molto presto la gara di Bendsneyder, scivolato alla curva 15 e costretto al ritiro. Non va meglio ai nostri Di Giannantonio e Bastianini (in lotta per il titolo di Rookie dell’Anno), si chiude malamente anche il GP di Martín.

A 15 giri dalla fine un grossolano errore di Binder lascia strada a Márquez: il catalano tenta la fuga, ma l’agguerrito rivale non intende lasciarlo scappare e si avvicina nuovamente. L’alfiere Red Bull KTM Ajo in seguito torna in testa, mentre si rifanno sotto Nagashima e Lüthi. Sono in quattro a lottare per il podio, prima che rimangano solo i tre contendenti al titolo. Finisce anzitempo la gara di Norrodin, Chantra, Manzi, botto Gardner-Lowes con il britannico ritirato.

Cade anche Bezzecchi, che vede così sfumare una nuova top ten, mentre in testa alla corsa, più che una battaglia vera e propria, assistiamo ad una lotta di nervi. Ogni millesimo è importante, un seppur piccolo errore cambierebbe la classifica iridata. Vince Brad Binder, ma non basta: con il secondo posto, Alex Márquez chiude i conti ed è il nuovo Campione del Mondo. La dedica va alla sua squadra, ma anche al giovane pilota Asia Talent Cup Afridza Munandar, scomparso su questa pista sabato in gara. Terzo Thomas Lüthi, che non è riuscito a sopravanzare lo spagnolo ed a tenere vivo il mondiale fino a Valencia.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marc Marquez, Fabio Quartararo e Jack Miller a Valencia

MotoGP Valencia: nuovi orari TV SKY, TV8 e streaming

Jorge Lorenzo con Ruben Xaus e Max Biaggi

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Crutchlow, Zarco e Alex: una scelta difficile”

deniz oncu moto3 tech3 2020

Moto3: Deniz Öncü, esordio mondiale con Red Bull KTM Tech3 nel 2020