Moto2 Sachsenring, Prove 1: Remy Gardner detta il passo, 2° Di Giannantonio

Remy Gardner mette il suo sigillo nelle prime libere Moto2 al Sachsenring. Segue Fabio Di Giannantonio ad un decimo, 3° è Xavi Vierge.

18 giugno 2021 - 11:41

Tutti dietro al leader Moto2. Remy Gardner infatti svetta nelle prime prove libere completate al Sachsenring, stampando il tempo di riferimento davanti a Fabio Di Giannantonio (fresco di promozione in MotoGP nel 2022). Terza piazza per Xavi Vierge, reduce dal primo podio stagionale in Catalunya, ottima sesta piazza per Lorenzo Dalla Porta, risalito proprio all’ultimo. Primo turno in archivio, la categoria torna in azione alle 15:10 per le FP2.

Prove libere 1

Il duo Boscoscuro del CEV Moto2 è presente al completo al Sachsenring, seppur in team diversi. Alonso López sostituisce Garzó in Pons Racing, Fermín Aldeguer è nuovamente in pista per Montella in Speed Up. Ricordiamo i tempi di riferimento: un 1:24.317 di Alex Márquez come record in gara, 1:23.426 il record assoluto realizzato da Jorge Navarro. KTM Ajo presto al comando, con anche Vierge in bella evidenza, mentre segnaliamo svariate cadute: il rookie Beaubier finisce a terra alla curva 3, nella seconda parte del turno Schrötter cade alla curva 13, stesso punto in cui avremo una scivolata anche per Arbolino. Si uniscono infine alla lista degli incidentati anche Canet (curva 12) e Syahrin (curva 13), mentre chiude al comando Remy Gardner, autore del miglior tempo davanti a Fabio Di Giannantonio ed a Xavi Vierge.

La classifica

 

Foto: Red Bull KTM Ajo

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Ducati Misano

MotoGP: 23.000 spettatori al giorno per il GP a Misano, c’è la conferma

Valentino Rossi

Valentino Rossi ritorna in pista… con un occhio alle Olimpiadi

Jorge Aspar Martinez

Jorge Martinez: “Valentino Rossi mi ha fatto ritirare”