Moto2, Mugello: Schrötter beffa Lüthi, terza pole in carriera

Marcel Schrötter conquista la prima piazza in griglia al Mugello, precedendo il compagno di squadra Thomas Lüthi, terza casella per Alex Márquez.

1 giugno 2019 - 15:56

Dynavolt Intact GP festeggia alla fine delle qualifiche al Mugello. Marcel Schrötter stampa la pole position sul tracciato toscano, precedendo di appena 40 millesimi Thomas Lüthi, fino a quel momento al comando. Doppietta comunque per la squadra, con Alex Márquez in terza piazza. In seconda fila Nicolò Bulega e Luca Marini, il leader iridato Lorenzo Baldassarri è solo 15° e dovrà cercare la rimonta nel corso del Gran Premio di casa. Gara al via alle 12:20 di domenica 2 giugno.

Primo turno di qualifiche in cui si cerca di agguantare le quattro posizioni utili per partecipare alla Q2. Turno chiaramente molto combattuto, mentre il tentativo di Bezzecchi finisce nella ghiaia della Poggio Secco con una sfortunata caduta. Sul finale però nessuno migliora sensibilmente, quindi Xavi Vierge, Jorge Martín, Lorenzo Baldassarri e Nicolò Bulega occupano i quattro piazzamenti che consentono loro l’accesso al successivo turno di qualifiche.

Ultima sessione cronometrata, qui si decidono le prime 18 posizioni in griglia di partenza per il Gran Premio d’Italia. Tanta battaglia subito all’inizio, per poi rallentare e quasi congelare le posizioni. La zampata finale però arriva a bandiera a scacchi già esposta: Marcel Schrötter conquista la pole strappandola al compagno di squadra Thomas Lüthi, mentre Alex Márquez completa la prima fila davanti al top rookie Nicolò Bulega. Solo 15° Lorenzo Baldassarri, chiamato alla rimonta per difendere la leadership.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

aegerter motoe

MotoE, Misano-2: Dominique Aegerter trionfa in Gara 1, 3° Ferrari

marini moto2

Moto2, Misano-2: Luca Marini pole e record, 2° Marco Bezzecchi

vinales motogp

MotoGP, Misano-2: Che errore Bagnaia, è pole per Viñales!