luca marini

Moto2, Motegi: Luca Marini, dalla pole alla vittoria

Seconda vittoria consecutiva per Luca Marini, in trionfo a Motegi davanti a Thomas Lüthi. Primo podio per Jorge Martín, 6° Márquez.

20 ottobre 2019 - 7:16

In un Gran Premio difficile per il leader iridato, i suoi rivali cercano di approfittarne al massimo per diminuire il distacco. Thomas Lüthi in particolare cerca il successo, ma Luca Marini non è dello stesso parere e conquista la seconda vittoria consecutiva dopo quella in Thailandia. Secondo posto per lo svizzero, primo podio Moto2 per Jorge Martín, che nei giri finali ha la meglio su Lorenzo Baldassarri. Alex Márquez chiude 6° e lascia il Giappone con un vantaggio di  36 punti su Lüthi, ora 2° in classifica iridata.

Abbiamo qualche problema ancora prima che i piloti si portino tutti in griglia di partenza. Nagashima non riesce a completare il giro d’uscita per una caduta ed è costretto a spingere la sua moto fino ai box. Grande lavoro dei ragazzi del SAG Team, ma il pilota di casa è costretto a partire dal fondo. La sfortuna però continua: alla prima curva finisce nella ghiaia assieme a Tulovic. Scatta al meglio invece il poleman Marini, seguito dal duo Pons, Márquez invece perde qualche posizione al via.

Dopo appena due giri finisce la gara di Bulega, mentre Márquez rischia ancora molto alla curva della vittoria, dove è avvenuto sabato lo spettacolare salvataggio. Va peggio a Binder, che riceve un violentissimo scossone dopo un passaggio oltre i limiti della pista, rischiando di cadere e portando al ritiro l’incolpevole Lowes. Incidente per Lecuona e Vierge alla curva 10: i due piloti spagnoli appaiono particolarmente doloranti e vengono portati al Centro Medico per controlli.

In testa si danno alla fuga Marini, Lüthi e Baldassarri, mentre dietro di loro si forma un battagliero gruppo di nove piloti, poi ridotto a otto per un problema meccanico alla KTM di Bezzecchi. Un peccato per il rookie italiano, che stava disputando una gran gara. Cade anche Pasini, mentre si infiamma la lotta a due per il successo. Luca Marini vede la concreta possibilità di vincere ancora e non se la lascia scappare: dopo la vittoria in Thailandia, arriva il bis a Motegi. Lüthi è secondo, terza piazza e primo podio in Moto2 per Martín, che ha la meglio su Baldassarri dopo una rimonta dal 14° posto in griglia.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi pilota Yamaha

MotoGP, Valentino Rossi: “Settimane decisive tra Valencia e Jerez”

Andrea Dovizioso pilota Ducati

MotoGP, Ducati gioca la carta informatica per battere Marquez

motogp

MotoGP: L’Ungheria entra nel calendario 2022?