bastianini moto2

Moto2, Misano-2: Prove 1, Enea Bastianini quasi da record

Enea Bastianini svetta in queste prime libere Moto2 a Misano, ad appena un decimo dal record assoluto. Seguono Thomas Lüthi e Sam Lowes.

18 settembre 2020 - 11:42

Moto2 già più rapida rispetto alle libere della scorsa settimana. In testa alla classifica dei tempi si piazza Enea Bastianini, che chiude ad appena un decimo dal record assoluto della pista di Misano. Un ottimo inizio per l’alfiere Italtrans, a podio la settimana scorsa e determinato a fare ancora meglio. In seconda piazza si rivede Thomas Lüthi, terzo è invece Sam Lowes, sesto posto in questo turno per il leader iridato Luca Marini (beneficia del 4° crono tolto a Bezzecchi, che non ha rallentato in regime di bandiere gialle). Alle 15:10 si riparte per la seconda ed ultima sessione di libere del venerdì.

Da segnalare due forfait, un ritorno ed un volto nuovo per questo nuovo fine settimana di gare al Misano World Circuit. Jorge Martín è ancora KO per positività al coronavirus, al suo posto corre Mattia Pasini. La novità è invece Piotr Biesiekirski, interessante 18enne polacco chiamato a sostituire Jesko Raffin, ancora alle prese con i postumi di un virus. Assente anche Remy Gardner, operato recentemente per gli infortuni riportati nel warm up di domenica scorsa. Da ricordare che è fresco di firma con Red Bull KTM Ajo per la prossima stagione.

Fin da subito ripartiamo con la doppietta che ha dominato nel GP di San Marino: Marini è presto davanti, segue Bezzecchi (non manca uno scossone per quest’ultimo al Curvone). Terzo provvisorio è Lowes, che nella seconda parte del turno però mette il turbo e passa in testa. Quale guaio al motore per Dixon, che riesce ad uscire solo negli ultimi minuti, cadono Kasmayudin, Izdihar, Navarro. Time attack finale, torna davanti un italiano: Enea Bastianini stampa il miglior tempo, seguono Thomas Lüthi e Sam Lowes. Non male Pasini, 19° ma ad un secondo di ritardo da ‘Bestia’…

La classifica 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Bradley Smith

MotoGP, Bradley Smith e le ultime lamentele su Aprilia

aegerter cev moto2

CEV Moto2: Dominique Aegerter wild card con Intact GP a Valencia

alex marquez motogp

Spy MotoGP: Un nuovo telaio per i piloti Honda ad Aragón