Moto2: A Jerez è già test per KTM e Angel Nieto Team

La truppa KTM e Angel Nieto Team al completo sono già al lavoro a Jerez. Per loro due giorni di test privati prima degli IRTA ufficiali (20-22 febbraio).

18 febbraio 2019 - 12:11

I test ufficiali Moto2 e Moto3 scatteranno solo tra un paio di giorni, ma KTM inizia prima. Red Bull KTM Ajo (Brad Binder-Jorge Martín), Red Bull KTM Tech 3 (Marco Bezzecchi-Philipp Öttl) e Angel Nieto Team sono già a Jerez per due giorni di test privati, anticipando quelli IRTA ufficiali (20-22 febbraio).

Si tratta della prima presa di contatto dell’anno 2019 per i ‘team ufficiali’ in Moto2 della struttura austriaca, che vuole sistemare i problemi rilevati nel corso dei test a novembre. Sembra infatti che una delle maggiori novità sia un nuovo telaio KTM (fonte: Offbikes), per risolvere soprattutto il chattering che aveva creato non poche difficoltà a tutti i piloti.

Non mancheranno anche altri piloti in pista quest’anno con il costruttore austriaco. Citiamo per la Moto2 il rookie Lukas Tulovic (Kiefer Racing), Joe Roberts e Iker Lecuona (American Team). Per la categoria Moto3 esordisce in questo 2019 l’alfiere di Red Bull KTM Ajo, Can Öncü, ma vedremo per la prima volta in azione quest’anno anche Andrea Migno e e Jaume Masiá, i nuovi acquisti di Bester Capital Dubai.

Come anticipato all’inizio, troviamo infatti anche tutti i ragazzi schierati quest’anno dal Angel Nieto Team (in sella a KTM in entrambe le categorie). Il duo spagnolo Albert Arenas e Raúl Fernández per la Moto3, il britannico Jake Dixon e e l’andorrano Xavier Cardelús per la Moto2 sono già al lavoro per prepararsi ai primi test IRTA del 2019.

Non si lavora solamente a Jerez in questi giorni. Registriamo anche la prima uscita in pista del 2019 al Andalucía Circuit ad Almería. Protagonisti i team MV Agusta Idea Lavoro Forward Racing Team, con Stefano Manzi e Dominique Aegerter, e ONEXOX TKKR SAG Racing Team, con Remy Gardner e Tetsuta Nagashima.

Foto: Thomas Morsellino

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Lin Jarvis: “Per Yamaha la top speed non è tutto”

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, siluro Puig a Yamaha e Ducati: “Honda è una moto facile”

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: “Vorrei vedere i dati di Jorge Lorenzo”