jake dixon moto2

Moto2, Jake Dixon: “Le Mans mi piace tanto! Anche se l’anno scorso…”

Jake Dixon torna in azione a Le Mans dopo l'incidente che l'ha messo fuori gioco a Jerez. C'è voglia di riscatto, memore anche del GP 2020.

12 maggio 2021 - 17:15

Il Gran Premio Moto2 di Francia disputato l’anno scorso si stava rivelando il suo evento migliore. Certo, fino all’inaspettato incidente che l’ha messo KO. Un anno dopo Jake Dixon ritorna sul tracciato transalpino per cancellare quel ricordo: la gara dominata a lungo, la prima vittoria di categoria che si avvicinava, l’inglorioso finale. Sarà però certo una motivazione in più a ricercare quelle stesse sensazioni per provare così a rifarsi. In aggiunta, ricordiamo che ha saltato la gara a Jerez per una botta in testa rimediata in un importante incidente nel warm up. Doppiamente determinato quindi a fare bene in questa tappa a Le Mans.

“Ora mi sento bene: sia il mio stato di forma che il mio collo sono a posto. Penso di aver recuperato bene.” Con queste parole Dixon spiega la sua situazione fisica attuale, sottintendendo la voglia di tornare in sella alla sua KALEX per questo quinto evento del 2021. Seppur con quel ricordo. “Le Mans mi piace tanto! È una delle mie piste preferite, soprattutto dopo aver guidato la gara l’anno scorso. Anche se non è finita come avremmo voluto…” Anche per questo è determinato a fare bene, ma senza mettersi pressione. “Il nostro obiettivo dev’essere lo stesso di sempre: rimanere concentrati, divertirci e sperare che i risultati arrivino.”

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

La Honda RC213V nel test in Catalunya

MotoGP, Alberto Puig: la Honda “total black” resta top secret

MotoGP, Franco Morbidelli e Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: “Il Sachsenring è una pista diversa”

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez-Honda: senza vittorie monta l’ipotesi addio