di giannantonio moto2

Moto2: Fabio Di Giannantonio ad un passo da Gresini, con opzione MotoGP 2022

Fabio Di Giannantonio-Gresini, 'ritorno di fiamma': vicinissimo l'annuncio dell'accordo 2021. Con opzione MotoGP 2022... Al suo posto in Speed Up si parla di Yari Montella.

5 ottobre 2020 - 19:17

Il mercato Moto2 è in pieno fermento e non mancano notizie sui nostri piloti. Stavolta il protagonista è Fabio Di Giannantonio, dato in uscita da Speed Up e verso l’approdo nel team Gresini accanto a Nicolò Bulega. Anzi, dovremmo dire un ritorno, anche se la categoria è differente, ‘Diggia’ infatti ha corso nelle file di Fausto Gresini in Moto3, diventando vice-campione prima del passo nella classe di mezzo. Al suo posto dovrebbe arrivare Yari Montella, ad un passo dal titolo nel CEV Moto2 e pronto ad affiancare Jorge Navarro.

Come riportato da Sky Sport, sembra che ormai manchi solamente l’annuncio ufficiale, ma la firma c’è (eloquente anche il post qui in alto del pilota). Un ‘ritorno di fiamma’ di un sodalizio finito inaspettatamente col cambio di categoria: ora ci si ritrova in Moto2, con l’obiettivo nientemeno che di lottare per il Mondiale. Ma non solo: sembra infatti che sia stata inclusa un’opzione per il salto di categoria. Gresini e Di Giannantonio infatti potrebbero approdare assieme in MotoGP nel 2022.

Ma nel frattempo c’è l’accordo per disputare la prossima stagione nella classe intermedia, lottando per obiettivi ambiziosi. Come detto, prenderà il posto di Edgar Pons accanto a Nicolò Bulega, ma avrà al suo fianco anche tecnici importanti. Uno di loro è Stefano Guidi, ex elettronico Marc VDS e suo nuovo telemetrista.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo e Andrea Iannone

MotoGP, Jorge Lorenzo-Aprilia si può fare: “Sarei il coach di Iannone”

canet moto2

Moto2, classifica rookie: Canet sempre in vantaggio, Dalla Porta quota 5

jorge martin moto2

Moto2: Jorge Martín, ultime gare prima della MotoGP. “Ducati l’opzione migliore”