bastianini italtrans

Moto2: Enea Bastianini si ferma, troppo dolore al piede infortunato

Enea Bastianini chiude anzitempo il suo GP a Silverstone: troppo dolore al piede infortunato. L'italiano punta al rientro per la tappa a San Marino.

24 agosto 2019 - 7:29

Il Gran Premio in Gran Bretagna si chiude anzitempo per Enea Bastianini. Il pilota Italtrans è arrivato decisamente non al top della forma: in seguito all’incidente con Marini in Austria ha riportato due microfratture al piede destro. “Bestia” ha provato comunque a correre venerdì, ma il dolore è troppo forte. Si vede costretto così a fermarsi, puntando al recupero per la prossima tappa a Misano.

Queste le parole di Bastianini: “Purtroppo il mio Gran Premio finisce prima del previsto. Il dolore al piede è eccessivo e non mi permette di riuscire a guidare per lottare lottare nelle prime posizioni. Non riuscirei a reggere in gara. Ci tenevo comunque a ringraziare tutta la squadra, la Clinica Mobile e il Medical Center per avermi dato l’ok per provarci. Torneremo più forti di prima a Misano!”

Al Red Bull Ring Bastianini stava lottando per il secondo gradino del podio, un duello piuttosto serrato con Luca Marini. Il pilota Sky VR46 però ha commesso un errore, cadendo e trascinando con sé anche il collega. Fin da subito “Bestia” era apparso dolorante ed esami approfonditi avevano poi confermato la lesione al piede destro. Ha provato comunque a correre a Silverstone, disputando le prime due sessioni di prove libere.

Nelle FP1 ha chiuso 25°, nelle FP2 era 24°, in entrambi i casi con un distacco di oltre un secondo dalla vetta. Uno specchio delle condizioni fisiche non proprio ottimali. Nella serata di venerdì ecco arrivare la decisione di fermarsi anzitempo, rinunciando così al Gran Premio. Ora Bastianini avrà circa tre settimane per rimettersi, con l’obiettivo di arrivare al meglio alla tappa a Misano.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

maverick vinales aragon

MotoGP Aragón, Prove 2: Yamaha davanti, cade Márquez

kaito toba

Moto3: GP di Aragón concluso per Kaito Toba

Andrea Dovizioso ad Aragon

Andrea Dovizioso: “Marquez fa un’altra gara, non capiamo perché”