lowes raffin australia 2019

Moto2: Incidente con Raffin, Lowes scatterà dal fondo

Sam Lowes e Jesko Raffin a contatto ad alta velocità alla fine delle FP2. Ritenuto responsabile il britannico: sanzionato, inizierà il GP dall'ultima posizione in griglia.

25 ottobre 2019 - 14:58

La prima giornata di prove libere a Phillip Island è stata particolarmente movimentata. Un particolare episodio durante le FP2 Moto2 è finito sotto la lente d’ingrandimento degli Steward, portando ad una sanzione.  Protagonisti Sam Lowes e Jesko Raffin, ma soprattutto il primo, che rifila allo svizzero una spallata in pieno rettilineo. Il pilota Federal Oil Gresini riceve una penalità pesante: in gara scatterà dal fondo.

Il secondo turno di prove libere stava ormai volgendo alla conclusione, con tutti i piloti quindi impegnati nel completare gli ultimi giri. All’uscita della curva 12, ecco l’episodio che ha per protagonisti i due piloti sopra citati. Poco dopo Sam Lowes e Jesko Raffin sbattono l’uno contro l’altro ad alta velocità. Grande rischio per entrambi, in particolare per l’alfiere NTS RW Racing GP, che quasi viene sbalzato dalla moto.

Il fatto chiaramente non è passato inosservato, anzi: per gli Stewards, Lowes ha deliberatamente causato il contatto con il collega, creando una situazione di pericolo per entrambi. La sanzione, come detto, è davvero pesante. Qualsiasi sia il risultato in qualifica, il britannico si troverà a cominciare il Gran Premio d’Australia dall’ultima posizione in griglia di partenza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Valencia

Valentino Rossi: “Honda preparata all’addio di Lorenzo”

Johann Zarco a Valencia

MotoGP: Crutchlow-Zarco, ballottaggio per il posto di Lorenzo

marquez dovizioso vinales rins rossi morbidelli

MotoGP Valencia, Márquez: “Una sorpresa per tutti. Jorge vero campione”