marini moto2

Moto2, che pasticcio Sky VR46! Marini: “Accusavo ancora Le Mans”

Luca Marini e Marco Bezzecchi, inaspettato doppio zero ad Aragón che stravolge la classifica generale. Tra pochi giorni si riparte sulla stessa pista.

19 ottobre 2020 - 12:37

Un doppio zero che comporta la perdita della leadership Moto2 per uno dei due piloti. Una domenica decisamente nera per lo Sky Racing Team VR46, che ora complica il suo quadro in ottica mondiale. Il lato positivo è che mancano ancora quattro gare: Luca Marini e Marco Bezzecchi, decisamente amareggiati per una gara chiusa non proprio come avrebbero voluto, sono pronti alla rivalsa. Tra pochi giorni si corre nuovamente ad Aragón.

Un fine settimana a due facce per i ragazzi italiani, purtroppo con lo stesso finale. L’ex leader iridato non è mai apparso troppo competitivo, anche a causa dei postumi del pauroso botto a Le Mans. In gara puntava alla top 5, ma ecco l’incidente inaspettato che già stravolge la classifica. ‘Bez’ invece puntava dritto alla vittoria ed alla leadership mondiale: sembravano ormai alla portata, visto che da parecchi giri stava tenendo a bada Lowes. A due giri dalla fine però ecco svaniti i sogni di gloria con quella caduta che spiana la strada al britannico ed a Bastianini.

“Una brutta gara, mi dispiace davvero molto per i ragazzi” ha commentato Marini in seguito. Ammettendo anche che “Accusavo ancora i postumi di Le Mans, non sono riuscito a fare il lavoro che volevo.” Libere difficili, rimediate con una buona settima casella in griglia. “Ho cercato di partire bene, di non perdere il contatto con il gruppo e stare nelle posizioni intorno alla Top5.” Ma ecco arrivare l’errore. “Probabilmente sono entrato in curva leggermente più veloce rispetto agli altri giri e ho perso il davanti.” Ora ha subito l’occasione di rifarsi. “Sono contento di tornare subito in pista.”

È apparso subito ben più abbattuto il compagno di box, autore di una gran gara da protagonista. La vittoria sembrava ormai fatta, la prima piazza in classifica generale anche. “Sono davvero amareggiato” ha dichiarato senza mezzi termini Bezzecchi. Con questo zero scende in 4^a piazza iridata, a -25 dal nuovo leader Bastianini… “Siamo stati forti tutto il weekend, abbiamo fatto una gran gara riuscendo ad imporre il nostro ritmo. Questo finale è davvero duro da accettare. Dobbiamo analizzare i dati, capire bene cosa è successo e tornare a lavorare sodo per il prossimo GP.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

kelso ortola ogden whatley moto3

Moto3: Kelso, Ortolá, Ogden e Whatley, ecco i primi rookie ufficiali

MotoGP, Andrea Dovizioso con la Yamaha M1

MotoGP, Dovizioso: Quartararo maestro di stile, ma lo stop pesa tanto

MotoGP, Valentino Rossi

Valentino Rossi: mani in pasta sul Mondiale, resta il rebus Aramco