Moto2 Brno, Prove 2: Di Giannantonio 1°, segue Bulega

Rookie power in questa seconda sessione di libere. In evidenza Fabio Di Giannantonio seguito da Nicolò Bulega, 3° Nagashima, KO Ekky Pratama.

2 agosto 2019 - 16:02

Seconda sessione di prove libere nel segno dei rookie per quanto riguarda la categoria Moto2. Fabio Di Giannantonio realizza sul finale il miglior crono di giornata, seguito ad appena 35 millesimi dal connazionale Nicolò Bulega. Poco distante c’è Tetsuta Nagashima 3°, provvisoriamente in Q2 anche il leader iridato Márquez, Marini, Pasini, Bastianini e Baldassarri.

Visto il rischio pioggia per sabato, in questo secondo turno tutti i piloti cercheranno il miglior piazzamento possibile, puntando alla Q2. Chi non è in pista è Dimas Ekky Pratama, in azione nelle FP1 ma che purtroppo ancora risente dell’incidente avvenuto ad Assen. Il rookie indonesiano è dolorante e viene dichiarato non idoneo per continuare. Qualche problema nella prima parte del turno, con Bezzecchi e Pawi a contatto, fortunatamente senza cadute. Va peggio invece a Pasini e Odendaal, scivolati entrambi all’ultima curva ma in due incidenti distinti. Il sudafricano però si renderà protagonista in seguito anche di un highside.

Come detto, tanta attività in pista per scongiurare sorprese in caso di pioggia, ma spiccano in particolare due esordienti. Fabio Di Giannantonio piazza la sua Speed Up in prima posizione, ma 2° con un distacco minimo c’è Nicolò Bulega su KALEX. Distacchi una volta più minimi: fino alla 18° posizione i piloti sono racchiusi in meno di un secondo.

La classifica delle FP3

La classifica combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Motegi

MotoGP, Valentino Rossi: “Yamaha può fare ogni cosa se vuole”

MotoGP Motegi

MotoGP Giappone: orari TV SKY, TV8 e streaming

suzuki guintoli motegi

MotoGP, Motegi: Suzuki, con Guintoli debutta un prototipo 2020