Moto2, Brno: Prove 1, Tetsuta Nagashima al top

Tetsuta Nagashima svetta nella prima sessione di prove libere a Brno. Poco staccati dietro di lui ci sono Brad Binder e Augusto Fernández.

2 agosto 2019 - 11:44

In testa alla classifica delle FP1 Moto2 troviamo il nome di Tetsuta Nagashima. Negli ultimi minuti il pilota SAG Racing realizza il miglior crono del turno, staccano di sei centesimi Brad Binder e Augusto Fernández. Top ten per Pasini 4° e Bulega 6°, 14 piloti racchiusi in meno di un secondo. Alle 15:10 scatterà la seconda sessione di prove libere per la categoria intermedia.

Da segnalare in primis il rientro di Pawi, di Öttl e del duo Honda Team Asia, ovvero i rookie Chantra e Ekky Pratama, tutti rimessisi da infortuni. Si tratta poi della prima gara di Pasini come neo pilota Tasca Racing, in sostituzione dell’appiedato Corsi. Come anticipato da Binder in conferenza stampa, KTM ha lavorato molto durante la pausa, realizzando una moto “completamente rinnovata”, dall’aerodinamica al chassis (foto: Thomas Morsellino).

L’obiettivo è arrivare a lottare costantemente per la vittoria, qualcosa che è mancato nella prima parte di stagione. L’inizio è promettente, con il sudafricano 3° e poco distante da Pasini e Márquez che lo precedono, una situazione che dura a lungo prima degli importanti cambiamenti registrati nel finale.

Il turno si chiuderà con un nome inaspettato in testa alla classifica dei tempi. Si tratta di Tetsuta Nagashima, che piazza la sua KALEX al comando, seguito dalla KTM di Brad Binder. Terza piazza per Augusto Fernández davanti a Mattia Pasini, Nicolò Bulega top rookie al 6° posto, mentre il leader iridato Alex Márquez è solo 19°.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Motegi

MotoGP, Valentino Rossi: “Yamaha può fare ogni cosa se vuole”

MotoGP Motegi

MotoGP Giappone: orari TV SKY, TV8 e streaming

suzuki guintoli motegi

MotoGP, Motegi: Suzuki, con Guintoli debutta un prototipo 2020