Moto2, Brno: Alex Márquez si assicura la pole position

Alex Márquez mette il suo sigillo in qualifica a Brno, assicurandosi la pole position. Secondo è Sam Lowes, segue un quartetto italiano.

3 agosto 2019 - 15:56

Turno complesso in Moto2 per le condizioni della pista, ma sul finale brilla Alex Márquez. Il leader iridato riparte al meglio dopo la pausa, sfruttando al massimo le gomme slick e assicurandosi la pole position sul tracciato di Brno. Seconda casella in griglia per Sam Lowes (staccato di due secondi), terzo è Lorenzo Baldassarri, che precede i rookie Nicolò Bulega, Fabio Di Giannantonio e Marco Bezzecchi.

Si parte con pista bagnata, una situazione non facile per i piloti rimasti fuori dalla top 14, ma non manca la battaglia. Come sempre, sono quattro i posti utili per accedere al secondo turno di qualifica e la lotta si infiamma fin da subito. Negli ultimi minuti non manca un highside alla curva Horizont per Roberts, che si era piazzato provvisoriamente in terza posizione. Non gli riesce infatti di mantenere il piazzamento: sul finale Remy Gardner si porta al comando, seguito da Bo Bendsneyder, Jake Dixon e Marco Bezzecchi, per la prima volta in Q2.

I quattro qualificati si uniscono così ai 14 già pronti per la Q2, turno in cui ci si contende la pole position. Si comincia con le rain, ma qualcuno azzarda le slick, come Bezzecchi, che si porta al comando a metà sessione. In seguito molti altri optano per il cambio, compreso il leader iridato, mentre finisce a terra Bendsneyder. Finale di qualifiche ancora più movimentato dopo il cambio gomme: Alex Márquez riuscirà ad avere la meglio, assicurandosi la prima casella in griglia davanti a Sam Lowes e ad un quartetto tutto italiano.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto2: Alex Márquez in pole position a Silverstone

Valentino Rossi

Valentino Rossi ‘evergreen’: “Obiettivo podio, Marquez è più veloce”

Marc Márquez, a Silverstone la pole numero 60 in MotoGP