Moto2, Austria: Prove 1, svetta Augusto Fernández

Miglior crono delle prime prove libere per Augusto Fernández. Il pilota Pons precede Iker Lecuona e Marcel Schrötter (caduti).

9 agosto 2019 - 11:51

Prima sessione di prove libere con una coppia iberica al comando. Augusto Fernández stampa il miglior crono del turno, seguito da Iker Lecuona, mentre in terza piazza c’è Marcel Schrötter. Quattro italiani in top ten, il leader iridato Alex Márquez è nono. Alle 15:00 scatta la seconda ed ultima sessione di libere del venerdì al Red Bull Ring.

Due sostituti in azione in questa categoria. Jonas Folger è di nuovo in azione per Petronas Sprinta Racing al posto di Pawi. Honda Team Asia richiama Teppei Nagoe, che guida la moto di Dimas Ekky Pratama, fermato di nuovo dalle conseguenze di una commozione cerebrale. Rientra invece Joe Roberts, fermo a Brno dopo un incidente in qualifica e ora nuovamente in azione. In pista il turno inizia con Márquez al comando della classifica dei tempi (evitando poi di un soffio un incidente con Cardelús), seguito da Bastianini e Bezzecchi, ma la classifica provvisoria cambia spesso.

Nella prima metà del turno Navarro è protagonista di una scivolata alla curva 4, mentre sul finale cadrà anche il compagno di squadra Fabio Di Giannantonio. A terra anche Schötter, stavolta alla curva 3, senza problemi per il pilota coinvolto. Non manca un incidente anche per Iker Lecuona alla curva 9. Alla fine però lo spagnolo ed il tedesco chiudono in seconda e terza posizione, con Augusto Fernández autore del miglior crono. Lorenzo Baldassarri e Alex Márquez rimangono 7° e 9°, visti gli ultimi giri cancellati per uscite di pista.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto2: Alex Márquez in pole position a Silverstone

Valentino Rossi

Valentino Rossi ‘evergreen’: “Obiettivo podio, Marquez è più veloce”

Marc Márquez, a Silverstone la pole numero 60 in MotoGP