Moto2, Austria: Brad Binder trionfa a casa di KTM

Brad Binder festeggia i suoi 24 anni con il primo successo stagionale suo e di KTM. Sul podio anche Alex Márquez e Jorge Navarro.

11 agosto 2019 - 13:10

Non poteva esserci miglior regalo per Brad Binder, che proprio oggi festeggia 24 anni. Il pilota sudafricano conquista il primo successo stagionale, il primo nell’era Triumph per KTM, proprio sul tracciato di casa. Giornata da ricordare per pilota e team, ma sorride anche Alex Márquez, secondo ma in grado di allungare ancora, visto che i rivali sono tutti dietro. Completa il podio Jorge Navarro, in gran rimonta dopo qualche contatto iniziale, miglior italiano Lorenzo Baldassarri 4°.

Nagashima, Binder e Chantra: una prima fila completamente non europea (per la prima volta in Moto2) apre la gara al Red Bull Ring. Partenza concitata con Binder che riesce ad avere la meglio, seguito da Nagashima e Lüthi. Brividi iniziali per qualche pilota, compreso il leader iridato Márquez, che riesce ad evitare un incidente con Gardner dopo qualche contatto. Il pasticcio avviene invece qualche giro dopo tra i rispettivi compagni di squadra: Nagashima e Vierge, provvisoriamente sul podio, vengono a contatto per un errore dello spagnolo. Entrambi finiscono nella ghiaia alla curva 4 e chiudono malamente una gara in cui potevano essere davvero protagonisti. Binder accumula presto un certo margine, mentre dietro di lui è battaglia tra un buon numero di piloti.

Giro dopo giro però il distacco dal sudafricano si annulla e sono in cinque a lottare per la vittoria, prima di due incidenti. Gardner finisce lungo e rientrando cozza contro Márquez che stava sopraggiungendo: l’australiano cade, evitato di un soffio da Martín. Poco dopo si scontrano anche Marini e Bastianini, in lotta per il 2° posto: entrambi finiscono a terra, con il rookie dolorante ad un ginocchio e portato via in barella. Trionfa Brad Binder, che porta il sorriso in casa KTM, ma può gioire anche Alex Márquez, che allunga in classifica iridata. Terza piazza finale per Jorge Navarro davanti a Lorenzo Baldassarri.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

kymiring motogp

MotoGP: Primo test al Kymiring per i collaudatori

Silvano Galbusera

MotoGP, Silvano Galbusera: “Valentino Rossi supera la telemetria”

Romano Albesiano

MotoGP, Albesiano: “Andrea Iannone fatica ad adattarsi all’Aprilia”