Moto2 Bastianini Marini

Moto2, Austria: Bastianini-Marini, dal botto 2019 alla lotta al vertice 2020

Enea Bastianini e Luca Marini, due italiani al comando in Moto2. Voglia di essere protagonisti in Austria, dimenticando l'incidente 2019...

12 agosto 2020 - 17:10

La Moto2 arriva al doppio appuntamento del Red Bull Ring con ben due italiani al comando della classifica iridata. Il nuovo leader è Enea Bastianini, forte di due successi consecutivi (più un podio) e determinato a ripetersi. A 15 punti di ritardo c’è Luca Marini (una vittoria ed un podio finora), pronto a dare filo da torcere al connazionale. E pensare che appena un anno fa l’appuntamento austriaco si risolveva in un disastro per entrambi i nostri piloti…

Ma questo è il passato, la storia di questa stagione al momento è ben diversa. Certo mancano ancora parecchie gare da disputare, ma è indubbio il fatto che ‘Bestia’ e ‘Maro’ stiano emergendo più di altri nostri portacolori nella classe intermedia del Motomondiale. Certo non saranno i soli contendenti, visto che Nagashima in primis, ex leader iridato Moto2, vorrà rifarsi dopo due gare sottotono. Ma gli italiani vogliono continuare a brillare.

Foto: David Clares

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez prenota il ritorno a Le Mans?

jose garcia moto3

Moto3: Suzuki fuori gioco, c’è José García per SIC58 a Barcellona

dovizioso motogp

MotoGP: Dovizioso a Barcellona da leader. Quartararo, Viñales e Mir in agguato